Brescia-Cremonese 3-2 (Video Gol Highlights Serie B). Ndoj al 90′ regala il derby alle rondinelle

Pubblicato il autore: Domenico Di Gennaro Segui


Pioggia di gol e spettacolo al Rigamonti. E’ il Brescia ad aggiudicarsi all’ultimo respiro il derby lombardo contro la Cremonese, grazie a un gol di Ndoj al 90′. I grigiorossi avevano rimontato lo svantaggio di due gol maturato nel primo tempo ma ciò non è bastato di fronte alla famelica compagine di Corini. Il Brescia agguanta così al primo posto con 31 punti il Palermo, atteso dalla sfida contro l’Ascoli di domani. Terza sconfitta consecutiva, invece, per la Cremonese, che vede avvicinarsi la zona pericolosa della classifica.

BRESCIA-CREMONESE 3-2, VIDEO GOL HIGHLIGHTS | SERIE B

BRESCIA-CREMONESE, PRIMO TEMPO – Emergenza in casa bresciana, dove mancano all’appello ben quattro titolari: Tonali, Dall’Oglio, Alfonso e il capocannoniere di questa Serie B, Donnarumma. Nel 4-3-1-2 di Corini, quindi, spazio a Spalek trequartista dietro la coppia d’attacco Morosini-Torregrossa. Anche Rastelli deve rinunciare a giocatori importanti come Brighenti, Perrulli e Radunovic e si affida al 4-3-3, schierando il tridente Strefezza-Paulinho-Boultam. Meglio la Cremonese nel primo quarto d’ora, con Paulinho che di testa chiama alla risposta il portiere bresciano Andrenacci. Poi inizia il monologo del Brescia e al 22′ i padroni di casa si portano in vantaggio. Su un pallone messo in area da Viviani, sponda aerea di Torregrossa e deviazione vincente col piattone di Spalek. Il Brescia preme e Morosini ha due occasioni al 32′ e al 37′, prima con un sinistro alto da buona posizione poi con una splendida punizione deviata in angolo da Ravaglia. Al 42′ la supremazia bresciana si concretizza nel raddoppio. Ndoj calcia con il destro, Ravaglia si oppone ma sulla respinta arriva Bisoli che insacca il 2-0. Si conclude così il primo tempo che ha visto gli uomini di Corini fare il bello e il cattivo tempo.

potrebbe interessarti ancheCremonese-Empoli streaming e diretta tv, dove vedere Coppa Italia 3 dicembre

BRESCIA-CREMONESE, SECONDO TEMPO – Cambia subito nella ripresa Rastelli, che inserisce Piccolo al posto di Paulinho. La sostituzione cambia faccia alla partita e il secondo tempo sarà prevalentemente di marca cremonese. In avvio subito due conclusioni pericolose di Strefezza e Piccolo mettono apprensione alla retroguardia bresciana. Poi al 53′ la Cremonese accorcia le distanze. A segnare è proprio il neo-entrato Piccolo con un sinistro a giro eccezionale da distanza proibitiva, che non lascia scampo ad Andrenacci. I grigiorossi, a questo punto, caricano a testa bassa alla ricerca del pareggio. Al 63′, sugli sviluppi di un corner, Mogos calcia incredibilmente alto dal centro dell’area di rigore. Corini fa entrare in campo Cortesi al posto di Morosini, Rastelli risponde richiamando Boultam e Croce e inserendo Castrovilli e Montalto. E proprio l’ex attaccante della Ternana si guadagna un calcio di rigore al 77′ dopo essere stato atterrato in area da Andrenacci, nonostante avvesse già calciato fuori. Dal dischetto ancora Piccolo spiazza il portiere e regala il pareggio ai suoi, per la gioia dello spicchio di tifosi della Cremonese. Il Brescia non ci sta e ritorna a martellare come nel primo tempo. All’82’ palo clamoroso di Torregrossa di testa e Bisoli, nella stessa azione, spreca sparando il pallone in curva. Poi Mateju e una girata di Cortesi mettono i brividi a Ravaglia. Al 90′, però, le rondinelle trovano il gol partita. Girata di Cortesi respinta dalla difesa della Cremonese, Ndoj arriva come un treno in scivolata e insacca il definitivo 3-2. Il Rigamonti esplode di gioia. Il Brescia conquista il derby lombardo e la vetta momentanea della classifica, seppure in coabitazione con il Palermo. E da queste parti si continua a respirare aria di Serie A.

BRESCIA-CREMONESE, TABELLINO
Marcatori: 22′ Spalek (B), 42′ Bisoli (B), 53′ Piccolo (C), 78′ Piccolo [R] (C), 90′ Ndoj (B)

potrebbe interessarti ancheAtalanta, Gasperini in conferenza:”Temiamo la loro disperazione”

Brescia (4-3-1-2): Andrenacci; Sabelli, Cistana, Gastaldello, Mateju; Bisoli, Viviani (87′ Martinelli), Ndoj; Spalek; Morosini (64′ Cortesi), Torregrossa. All. Corini.
Cremonese (4-3-3): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Croce (73′ Montalto), Arini, Emmers; Boultam (59′ Castrovilli), Paulinho (46′ Piccolo), Strefezza. All. Rastelli.

Ammoniti: Ndoj (B); Mogos, Strefezza, Migliore (C)
Arbitro: Maggioni

notizie sul temaBrescia-Atalanta, il ritorno del Derby (aldilà dei risultati sportivi)Brescia-Atalanta probabili formazioni, ecco le scelte per il DerbyBrescia-Atalanta diretta tv e streaming: dove vedere il match
  •   
  •  
  •  
  •