Europa League: le possibili avversarie di Napoli, Inter e Lazio nel sorteggio di oggi

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Oggi alle ore 13 a Nyon (Svizzera) verrà effettuato il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League; le italiane in corsa per la competizione sono Inter, NapoliLazio. I biancocelesti sono arrivati secondi dietro l’Eintracht Francoforte nel girone di qualificazione, mentre partenopei e nerazzurri sono retrocessi dalla Champions League a causa del terzo posto nel loro rispettivo raggruppamento.
Andiamo a vedere quali sono le possibili avversarie delle nostre squadre.

Inter e Napoli sono in prima fascia e quindi avranno molte probabilità di essere sorteggiate con squadre abbordabili; le insidie maggiori sono rappresentate dallo Sporting Lisbona attualmente secondo nel campionato portoghese, lo Shakhtar Donetsk prima in classifica in Ucraina e trasferta sempre insidiosa. Da non sottavalutare le squadre turche Galatasaray e Fenerbache che giocano in campi sempre molto caldi, anche se quest’ultimi in questa stagione stanno lottando per non retrocedere. Possibilmente da evitare anche l’Olympiakos giustiziere del Milan e il Krasnodar, trasferta lontanissima e con il club russo che sta lottando per il titolo nazionale insieme allo Zenit.

Le squadre più abbordabili del lotto sono senza dubbio Bate Borisov, Viktoria Plzen, Slavia Praga e Malmo, mentre sulla carta Zurigo, Celtic, Rapid Vienna, Zurigo, Rennes e Bruges sono classificabili nella via di mezzo, anche se vista la rosa di milanesi e partenopei non dovrebbero creare troppi pericoli.

potrebbe interessarti ancheSiviglia-Lazio streaming e diretta tv in chiaro? Europa League, dove vedere il match oggi 20 febbraio

Discorso diverso per la Lazio inserita in seconda fascia e con molte possibilità di incrociare squadre che teoricamente potrebbero a maggio alzare al cielo il trofeo. Le squadra assolutamente da evitare sono le inglesi Chelsea ed Arsenal, senza dubbio le più forti e complete; i pericoli per gli uomini di Simone Inzaghi vengono anche dalla Spagna con Siviglia (secondo in Liga) Valencia, Betis e Villareal. Squadre toste sono anche i russi dello Zenit, capolista del loro campionato e i portoghesi del Benfica, mentre Bayer Leverkusen e Salisburgo suonerebbero come una rivinciate, infatti i due club sono stati giustizieri dei capitolini rispettivamente nel 2015 (play off) e 2018 (quarti di finale).
Sono invece tre le squadre da pescare e con cui i biancocelesti avrebbero sulla carta più chance di passare il turno ovvero Dinamo Kiev, Genk e Dinamo Zagabria.

Ricordiamo che in questo turno le squadre italiane non potranno incontrarsi tra loro e che le squadre di prima fascia giocheranno il ritorno in casa. I sedicesimi di finale si giocheranno il 14 e il 21 febbraio.

Di seguito l’elenco delle possibili avversarie di Inter, Napoli e Lazio:

potrebbe interessarti ancheFormazioni Siviglia-Lazio: Milinkovic-Savic e Lucas Leiva dal primo minuto. In attacco fiducia al duo Caicedo-Immobile

Inter e Napoli:
Zurigo, Celtic, Slavia Praga, Sporting Lisbona, Olympiacos, Rapid Vienna, Malmo, Krasnodar, Rennes, Bate Borisov, Bruges, Galatasaray, Shakhtar Donetsk, Viktoria Plzen.

Lazio: Bayer Leverkusen, Salisburgo, Zenit, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis, Villareal, Genk, Siviglia, Dinamo Kiev, Chelsea, Valencia, Benfica.

notizie sul temaCaso Icardi: l’argentino continua ad allenarsi da solo. Il suo futuro è sempre meno nerazzurroSqualificati Serie A 25° turno: Insigne salta la trasferta del suo Napoli a ParmaLa protesta dei tifosi del Napoli sui social: “La Serie A è truccata, disertiamo il San Paolo contro la Juventus”
  •   
  •  
  •  
  •