Mazzoleni al Var, non chiama 2 rigori al Torino. Aveva ragione Totti?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui
BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 04: the referee check the VAR prior to give a penalty kick to FC Crotone during the Serie A match between Bologna FC and FC Crotone at Stadio Renato Dall'Ara on November 4, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Campionato alla sedicesima giornata che si può considerare finito, o pressapoco quasi terminato. Oltre alla forza devastante dimostrata sul campo dalla Juventus, che ha vinto 15 gare, e ne ha pareggiata una sola, purtroppo dobbiamo ancora evidenziare i soliti errori del Var, che stanno stancando tifosi ed appassionati del massimo campionato di calcio italiano. La serie A non è considerata più il torneo più bello del mondo, come alla fine degli anni ’80 o inizio anni ’90 quando a lottare per il titolo, non era una sola squadra, ma almeno 3-4 che garantivano emozioni, ansia ed eccitazione per poi esultare alla fine. No. Ora, è una dittatura. Non solo sportiva, ma anche in altri fattori. E ieri, nel derby della Mole, Torino-Juventus, ne abbiamo avute le prove. Due rigori, o presunti tali negati al Toro, su Belotti e Zaza, e uno fischiato alla Juve, decisivo su Mandzukic.
Soprattutto l’intervento Alex Sandro, su Zaza, che lo mantiene, e lo sposta, sembra quello subito da Dybala ad Empoli, che come sappiamo fu fischiato. Ma al Var, c’era il sig.Mazzoleni, già in precedenza criticato per episodi pro Juventus. E allora ci rifacciamo alle parole di Francesco Totti: “Ma che fanno dietro al Var”? sembra, che tutto debba essere già deciso, e la serie A, così perde credibilità.
In Europa questi falli vengono fischiati, in Italia no. Intanto il distacco della Juve, va a + 11 sul Napoli, che va a Cagliari, tentando almeno di accorciare questa distanza, diventata anormale.

potrebbe interessarti ancheHiguain alla Roma? Spunta un nuovo indizio che lo allontana dai colori bianconeri
potrebbe interessarti ancheBomba dalla Spagna: “Neymar alla Juventus, accordo fatto”

notizie sul temaIcardi alla Juventus? Ricco bonus a Wanda Nara se l’affare si concretizzaIl PSG si “dimentica” di Neymar: non convocato per l’amichevole con il NorimbergaSarri: “Cristiano Ronaldo giocherà a sinistra, dobbiamo trovare identità di gioco”
  •   
  •  
  •  
  •