Calciomercato – Attenzione al Crack Paquetà!

Pubblicato il autore: Alberto Sartorello Segui

Calciomercato – Attenzione al Crack Paquetà!

Lucas Tolentino Coelho de Lima noto alle orecchie comuni come Lucas Paquetà è lui la nuova e unica fino ad ora, mossa del calciomercato rosso-nero. Idrolatato dai media come dallo staff dirigenziale del Milan tanto da decantarne le doti tecniche, e paragonarlo a quel Ricky Kakà che fece impazzire il pubblico del diavolo. Classe 1997 alto all’incirca 180 cm il ragazzo originario di Rio de Janeiro, arriva all’ombra del duomo di Milano, con un fardello sulle giovani spalle piuttosto pesante. Il calciomercato dei rossoneri ha visto il primo botto, 35 milioni di euro pagati al Flamengo per acquistare le prestazioni del giovane numero 10 della nazionale under 20 verde-oro.

Lucas Paquetà era stato già timidamente accostato alla squadra allenata da Ivan Gennaro Gattuso nella sessione estiva del calciomercato. Lo stesso Gattuso che sente da un pò la sfiducia della società nei suoi confronti, ha deciso non solo di convocarlo per la sfida di Coppa Italia, che vede opporsi Sampdoria e Milan. Ma incompatibilmente a quanto pensavamo è forte l’idea nell’allenatore calabrese di farlo partire da titolare.

Nonostante la giovane età il ragazzo brasiliano conta già 95 presenze tra i professionisti arricchite da 18 sigilli. A sottolineare il suo valore sono le due presenze con la nazionale maggiore verde-oro. Due spezzoni di partite avvenuti contra gli Stati Uniti d’America e El Salvador.

Il calciomercato ha portato dunque al Milan il possibile crack del campionato 2017/2018 e forse d’Europa. Paquetà era fortemente pressato non solo dall’ex squadra di Berlusconi ma anche da super potenze Europee come Liverpool, Manchester City, Barcellona e la squadra del parco dei principi il PSG.

potrebbe interessarti ancheFiorentina-Atalanta, Gasperini contro Chiesa: “Non deve simulare più”

Ma cosa cambierà nel centrocampo del Milan?

Il fenomeno brasiliano che ha scelto la maglia numero 39 del Milan (numero con il quale ha debuttato tra i professionisti con il Flamengo) darà quella qualità al centrocampo milanista che tutti si aspettavano dal numero 10 turco Calhanoglu. Il Hakan più volte affiancato durante questo calciomercato invernale al ritorno nel campionato tedesco, potrebbe davvero questa volta, finire nel dimenticatoio. Inoltre perso Biglia a causa dell’infortunio, Paquetà potrebbe mettere quell’abilità di calcio che il Milan necessita per impostare il proprio gioco e rifinire in fase realizzativa.

Fra poco vedremo i primi passi del giocatore brasiliano in Italia. La sfida con i blu-cerchiati sarà un banco di prova importante. Il Milan che già da tempo ha salutato l’Europa League in un girone più che alla portata, punterà molto sulla Coppa Italia per provare a riportare a Milanello un trofeo che sfugge al diavolo da ormai troppo tempo.

potrebbe interessarti ancheFiorentina-Atalanta (Video Gol Coppa Italia): termina con un pirotecnico 3-3 questa semifinale d’andata disputata al Franchi

Insomma se Leonardo brasiliano doc, ha visto in lui un talento così puro noi non possiamo far altro che attendere la sua definitiva esplosione in un campionato come quello italiano che pian piano sembra recuperare quegl’aggettivi positivi da tempo nel dimenticatoio. I tifosi del Milan come l’intero staff sperano che questa sera alle 18:00 a Genova il ragazzo possa mettersi in mostra e perchè no, sfornare quegli assist fin da subito che mancano dall’infortunio di Jack Bonaventura.

Attenzione dunque al funambolo brasiliano noi gli faccio i più grossi auguri.

 

notizie sul temaFiorentina-Atalanta streaming e diretta tv Coppa Italia, dove vedere il match oggi dalle 21Suso, la crisi continua: si allontana il rinnovo con il Milan?Lazio-Milan 0-0 (Video Highlights Coppa Italia): all’Olimpico finisce a reti inviolate
  •   
  •  
  •  
  •