Atalanta-Spal streaming e diretta tv 23a giornata Serie A, oggi 10 febbraio dalle 15

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui


Atalanta-Spal, 23a giornata serie A, stadio Atleti Azzurri d’Italia, ore 15:00. Due squadre che vogliono e devono vincere, ma con situazioni diametralmente opposte. La Spal dopo un buon inizio, per il quale ha ricevuto i complimenti da molti addetti ai lavori, è stata protagonista di alti e bassi ed adesso naviga in acque, più o meno, tranquille, a cinque distanze dalla zona retrocessione. L Atalanta, invece, dopo un inizio al rilento, condizionato anche dalla preparazione atletica e mentale per i preliminari di Europa League, ha iniziato ad ingranare ed a marciare ad altissimi livelli. L’andata era finita con la sconfitta degli orobici per 2-0, e la doppietta in sei minuti dell’ex Petagna per i ferraresi.

La partita- L’Atalanta adesso sogna in grande. Dopo l’accesso alle semifinali di Coppa Italia, con l’eliminazione della Juventus, vuole anche guadagnarsi il quarto posto come coronazione di un importante cammino in zona da piazzamento europeo degli ultimi anni. Vincendo potrebbe raggiungere Roma e Lazio (entrambe hanno già giocato e vinto) e rimanere, in caso di vittoria anche del Milan, in scia rossonera a meno un punto dalla squadra di Milano. La Spal invece si trova al quattordicesimo posto, in un gruppetto abbastanza compatto e sicuro della salvezza. Con Chievo Verona e Frosinone (rispettivamente a meno 13  e meno 9), solo il Bologna( a meno 5) dopo l’arrivo di Mihajlovic, vincitore al debutto a San Siro, può essere un’insidia. Per entrambe quindi, Atalanta Spal è una partita da non sbagliare.

Atalanta-Spal, le probabili formazioni

Come arriva l’Atalanta- Gomez, Zapata, Ilicic, Un tridente che fa paura a (quasi) tutti. 20 gol nelle ultime 7 partite (considerando anche la partita di coppa Italia con la Juventus), non conclude una partita senza gol dal 7 ottobre e tra dicembre e gennaio ha vinto con due goleade contro Sassuolo (2-6) e Frosinone ( 0-5). Ha alla guida Gasperini, un allenatore che sta ottenendo apprezzamenti da tutti, ed è riuscita a rimanere imbattuta contro Roma (3-3 all’andata ed al ritorno), Inter (battuto 4-1), Juventus (pareggiato 2-2 in campionato e vinto 3-0 in campionato), Lazio (vinto 1-0) e Milan ( pareggiato 2-2). È attualmente in una super condizione , in cui qualunque giocatore di quel gruppo scenda in campo può fare benissimo. Gasperini conferma il 3-4-2-1 come marchio di fabbrica. La notizia più lieta per i tifosi della Dea è il recupero di Ilicic, che andrà ad affiancare Gomez nei due dietro Zapata. In difesa, rispetto a Cagliari, dovrebbe tornare titolare Mancini, in pole su Djimsiti, insieme a Palomino e Toloi. Confermatissimi i 4 di centrocampo: Castagne, Hetaboer, Freuler e De Roon. Per la Dea,  i 3 punti in Atalanta-Spal significherebbero un altro ticket per la corsa alla Champions.

potrebbe interessarti anchePsg-Monaco 3-1 (Video Gol Highlights): tris Mbappè, è trionfo per Tuchel

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata
a disposizione: Rossi, Gollini, Djimsiti, Masiello, Gosens, Reca, Ibanez, Pessina, Kulusevski, Pasalic, Barrow
all. Gian Piero Gasperini

Come arriva la Spal- Solo una vittoria per la Spal nelle ultime 13. Una squadra che gioca, segna, ma che perde molti punti per disattenzione nei singoli episodi. Semplici avrà bisogno di dare una scossa per non farsi trascinare nell’uragano rosso retrocessione. Fa riflettere che ad ottobre dopo aver battuto  all’Olimpico per 2-0 una Roma in difficoltà, la Spal aveva perso per 3-0 in casa con il Frosinone. Una squadra, quindi, a cui non manca qualità, ma che è spesso troppo fragile. Importante sarà il ritorno nel suo ex stadio di Petagna, per vedere come verrà accolto e che motivazioni susciterà in lui. All’andata vedere la sua ex squadra aveva portato bene: segnò in quel match due dei 7 gol segnati fino ad ora in campionato. Accanto a lui, Paloschi insidia Antenucci per un posto da titolare. Saranno out per squalifica Felipe e Fares ed al loro posto dovrebbero giocare Vicari e Costa. Per il resto, le solite certezze: Cionek e Bonifazi in difesa, Lazzari, l’uomo in più della squadra e considerato da Caressa ai livelli di Cancelo, sulla destra, Missiroli, Valoti e Kurtic a centrocampo. Per i ferraresi , Atalanta Spal significherebbe la seconda vittoria nelle ultime tre ed una ripresa di un cammino più sereno anche sotto il punto di vista dei risultati.

potrebbe interessarti ancheInter-Roma streaming gratis e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi dalle 20.30

Spal (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Valoti, Missiroli, Kurtic, Costa; Petagna, Antenucci.
a disposizione: Gomis, Poluzzi, Dickmann, Regini, Simic, Uzela, Murgia, Valdifiori, Floccari, Spina
all. Leonardo Semplici

Dove vederla- Atalanta-Spal avrà il calcio d’inizio alle 15 e sarà trasmessa da Sky Sport. Per chi ha una televisione con abbonamento Sky, potrà mettere il canale 252 o il 251, se vorrà vedere la diretta gol con il match dell’ Atleti Azzurri d’Italia insieme a Torino- Udinese. Per chi invece, preferisce vederlo su dispositivo mobile o computer, avrà l’occasione di farlo scaricando l’app Skygo.

notizie sul temaJuventus-Fiorentina streaming Dazn e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 20/04Parma-Milan 1-1 (Video Gol Highlights): Castillejo illude, Bruno Alves rallenta GattusoEmpoli-Spal: streaming e diretta tv, dove vedere il match.
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,