Il video hot di Cyril Thereau: un nuovo audio lo incastra

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

Thereau, il video è virale. Sta girando sul Web in questi giorni, ma anche su Twitter e Whatsapp, un video hot che ritrae due persone che fanno sesso ed una terza che li filma e poi si inquadra ridendo, presumibilmente in un appartamento.  Questa persona assomiglia in modo eclatante a Thereau, nuovo acquisto del Cagliari, mentre l’altro sembrava essere un suo compagno di squadra, Alban Lafont. Il video dura un minuto e 18 secondi, e su twitter era divenuto trending topic. Thereau è riconoscibile per i suoi tatuaggi nonché per la collana che indossa sempre. Chiaramente è impossibile dare una data al video, tutto potrebbe essere successo in un periodo in cui il giocatore era libero da qualsiasi vincolo contrattuale.

potrebbe interessarti ancheCagliari-Parma, Pavoletti stende i ducali e i sardi tornano a respirare

L’audio di Thereau che conferma il video

Ora spunta un audio sul filmato che Thereau avrebbe mandato ad un amico: ” “Non so come sia possibile, è una cosa vecchia di 4-5 anni fa quando ero all’Udinese. Avevo cancellato tutto, non ce l’ho più sul telefono…l’avrò tenuto al massimo due settimane, neanche me la ricordo questa cosa. Non so da dove sia uscito, forse iCloud, non ho idea. Ora è troppo tardi, un casino. Stanno parlando solo di questo. ” In tutto ciò Alban Lafont, ci tiene a sottolineare la sua posizione : ” né da vicino, né da lontano”. Buonasera a tutti, sono qui perché alcune persone in rete mi hanno parlato di un problema privato che però non mi riguarda affatto, ci tengo a dire che

potrebbe interessarti ancheMilan-Cagliari 3-0 (Video Gol Serie A): Paquetà-Piatek, Gattuso al quarto posto

notizie sul temaMilan-Cagliari streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 10 febbraio dalle 20.30Viaggio nella crisi del Cagliari. Dal crollo sul campo alla telenovela stadio. Le promesse di Giulini non bastano più ai tifosi.Cagliari-Atalanta 0-1 (Video, highlights, gol); decide Hateboer
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: