Juventus ko con l’Atletico Madrid: adesso per i bianconeri si fa dura

Pubblicato il autore: AMProgettoImmagine Segui

 

Andata degli ottavi di finale di Champion League. Incontro tra Atletico Madrid e Juventus. Serata infelice per la squadra di mister Allegri. Dopo un primo tempo non di certo brillante la Juventus non ha potuto tener testa alla squadra di casa. Gimenez e Godin affondano per due volte la porta di Szczesny portandosi a casa una vittoria meritata per 2-0. Ronaldo non è riuscito ad entrare nel match e Dybala non ha di certo fatto la partita della sua vita.
Brutto gesto dell’allenatore dell’Atletico Diego Simeone, al primo goal di Gimenez, giustificato a fine gara come uno sfogo contro chi l’aveva criticato per le scelte discutibili di formazione.

potrebbe interessarti ancheLIVE Guardiola – Juventus, aggiornamenti in tempo reale: Guelpa ” al 70% viene Guardiola”

L’Atletico forse pensava di avere vita più difficile, invece Oblak  è stato impegnato solo una volta per intercettare un tiro del CR7 su punizione in avvio e poi nel finale con Bernardeschi. E’ lo stesso Bernardeschi ad essere messo in discussione a fine partita, forse il mister Allegri lo avrebbe dovuto far giocare prima? Questo è uno dei quesiti che i tifosi si sono fatti a fine gara. Serata amara quindi per la Juventus, adesso il 12 marzo sarà dura ma l’impresa non sarà irrealizzabile. Allo Juventus Stadium la squadra bianconera avrà a favore il suo pubblico e il fattore campo. I giochi sono ancora tutti aperti, ma il rischio è reale, di sicuro Allegri dovrà caricare i suoi ragazzi in modo diverso, in gioco ci sono le fasi finali della Champion League.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, dalla Spagna: Ramos vuole lasciare il Real, Ronaldo lo vuole alla Juve

Alessio Marini

notizie sul temaCristiano Ronaldo, altri guai dagli Usa: si riapre il caso Mayorga?Infortunati serie A 38.a giornata. Molti assenti nella JuventusPartita del cuore 2019: da Ronaldo ad Allegri in campo
  •   
  •  
  •  
  •