Lazio-Siviglia, guerriglia alla vigilia del match di Europa League

Pubblicato il autore: SimonaLucia93 Segui


La sera della vigilia dell’incontro Lazio-Siviglia di Europa League, verso le ore 21:30, si è verificato un nuovo spiacevolissimo episodio di violenza inutile tra gruppi di ultrà delle rispettive squadre. Per l’ennesima volta, quello che dovrebbe essere un modo per riunire due tifoserie differenti, si rivela essere un pretesto per scontrarsi violentemente senza alcun apparente motivo.

La rissa Lazio-Siviglia alla vigilia del match

Ieri sera, verso le ore 21:30 circa, nel centro di Roma – nel rione Monti, non molto distante dal Colosseo, tra via Cavour e via dei Serpenti – nei pressi del pub in cui spesso si ritrovano i tifosi laziali, si è verificato l’ennesimo atto di violenza, frutto di faide tra divergenti tifoserie, la sera prima della partita Lazio-Siviglia.

In base alle testimonianze raccolte sul posto, sembra che la rissa sia avvenuta tra uomini presenti nel pub – ritrovo dei laziali – e altri incappucciati, nonché armati di manganelli. Le “bande” si sono inseguite e ne è derivata una sorta di guerriglia. Probabilmente – a confermalo poi sarà la Digos – era già tutto premeditato e potrebbe essere dovuto a motivi di divergenze politiche tra i due club in questione.

potrebbe interessarti ancheGenoa-Lazio 2-1, (Video Gol): apre Badelj, ma il Genoa la ribalta con Sanabria e Criscito

Sembra che fossero circa una quarantina i tifosi Lazio-Siviglia coinvolti nell’aggressione, ma ancora sono da verificare tutte le dinamiche. I passanti, però, hanno dichiarato che dopo un primo scontro avvenuto nel locale sito in via Leonina, vi è stato un vero e proprio inseguimento proseguito in altri locali.

Guerriglia Lazio-Siviglia, rimaste ferite cinque persone

Gli ultrà laziali si sono rivoltati contro i tifosi del Siviglia, inseguendoli armati di manganelli e, in base a quanto testimoniato da alcune persone presenti, di coltelli. Dallo scontro, sono rimasti feriti in cinque – quattro spagnoli e un americano – e sono stati soccorsi immediatamente. Purtroppo, uno spagnolo risulta essere in condizioni molto gravi ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Spirito Santo con codice rosso. Gli altri feriti, invece, sono tutti in codice giallo.

Stando a quanto raccontato da alcuni testimoni del posto, “sembrava una spedizione punitiva“. Probabilmente era già stato tutto organizzato appositamente dai tifosi laziali poiché sono stati segnalati ben due gruppi costituiti da uomini incappucciati, altri muniti di caschi, ma tutti armati con delle cinte o dei manganelli e, addirittura, dei coltelli.

potrebbe interessarti ancheChampions League: Roma e la “musichetta” che incanta

Purtroppo non è la prima volta che accadono queste vicende violente tra gruppi di ultrà in rione dei Monti, ma non sono mai state prese misure preventive. Così facendo, un bel quartiere come questo potrebbe divenire soltanto un “tappeto umano di ubriachi” – come spiega Lisa Roscioni del coordinamento dei Comitati Monti.

Testimonianze sulla violenta rissa Lazio-Siviglia

Alcuni testimoni hanno spiegato alle autorità le vicende alle quali hanno assistito ieri sera, ritrovandosi dinanzi all’ennesimo scenario disumano. In base a quanto riportato da alcuni: “Abbiamo visto correre decine di giovani vestiti di nero. Erano incappucciati. Altri indossavano caschi e avevano bastoni e cinture in mano. E’ come se stessero dando la caccia a qualcuno. E infatti, a un certo punto, hanno fatto irruzione in un locale. Quando è arrivata la polizia erano già fuggiti“.

A giudicare da quanto riportato dai ristoratori locali, sembra quasi si trattasse di una scena da Bronx e non di uno dei quartieri centrali di Roma, frequentato da tanti turisti. Come misura preventiva, in occasione del match Lazio-Siviglia di Europa League, i tifosi spagnoli saranno scortati all’Olimpico per evitare che avvengano altri inutili e spiacevoli eventi violenti.

notizie sul temaGenoa-Lazio streaming live e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 17/02Europa League, sedicesimi di finale: risultati e marcatori. Vincono Inter e Napoli, perde la LazioLazio – Siviglia 0-1 ( Video Highlights): Ben Yedder firma la vittoria, andalusi espugnano l’Olimpico
  •   
  •  
  •  
  •