Napoli, rebus Hamsik: AdL una furia, il Dalian chiede il prestito. La pista Cina si riapre?

Pubblicato il autore: Gioacchino Lepre Segui


Hamsik ed il suo passaggio in Cina, al Dalian. Un trasferimento che – dopo i saluti del capitano al pubblico partenopeo in occasione della sfida contro la Sampdoria – sembrava cosa fatta, ma che nelle ultime ventiquattrore ha vissuto una frenata, poi una sterzata ed infine un dietrofront comandato dal numero uno della società azzurra, Aurelio De Laurentis.

Ma andiamo con ordine: detto dei saluti, il matrimonio tra Hamsik e il Dalian aveva avuto il benestare tanto di mister Ancelotti quanto di AdL, che contava di incassare 20 milioni dalla cessione dello slovacco. Ma questi “capitali orientali” – o meglio le modalità di pagamento del Dalian per arrivare ad Hamsik – non hanno affatto soddisfatto Aurelio De Laurentis. Come riporta ‘Il Mattino’, infatti, il Napoli non cede Hamsik perché: “Le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti”.

potrebbe interessarti ancheSqualificati Serie A 25° turno: Insigne salta la trasferta del suo Napoli a Parma

Il Dalian, infatti, avrebbe offerto un prestito oneroso da 5 milioni con diritto o obbligo di riscatto, con tanto di pagamento rateizzato. Il Napoli, invece, contava di incassare subito 20 milioni dalla cessione di Hamsik. AdL, perciò, ha bloccato il trasferimento del capitano azzurro: le modalità non sono quelle pattuite e Hamsik – informato con una telefonata delle nozze saltate – per il momento non si muove da Napoli.

Marekiaro, però, vuole fortemente la Cina: ad attenderlo c’è un triennale da 9 milioni più bonus a stagione; e dall’atro lato il Dalian vuole Hamsik, tanto per ragioni di campo quanto per quelle di marketing, continuando ad investire sul proprio brand, arricchendo la rosa con profili come Hamsik ed i già tesserati Nicolás Gaitán (ex Benfica) e Yannick Carrasco (ex Atletico Madrid, corteggiato dal Milan).

potrebbe interessarti ancheLa protesta dei tifosi del Napoli sui social: “La Serie A è truccata, disertiamo il San Paolo contro la Juventus”

Il mercato in Cina chiude il 28 febbraio: la soap Hamsik-Dalian-AdL continua.

notizie sul temaNapoli, attacco in difficoltà: caso-Milik per Ancelotti?Napoli-Torino, gli azzurri impattano sul muro granata. Addio sogni scudettoIl punto di Cristallo: 24a giornata, la Juventus ipoteca il discorso scudetto, bagarre nelle retrovie
  •   
  •  
  •  
  •