Verso Roma-Milan, profumo d’Europa all’Olimpico

Pubblicato il autore: Gioacchino Lepre Segui


Si respira aria d’alta quota nella sfida che domani sera vedrà impegnate Roma e Milan, posticipo serale della ventiduesima giornata di Serie A, in una sorta di mini-spareggio per l’Europa che conta.

Un match spartiacque per la lotta Champions, che dirà molto sulle condizioni psicologiche della squadra capitolina guidata da Eusebio Di Francesco: i giallorossi – alle spalle del Milan lontano un solo punto – hanno il dovere di reagire alla débâcle patita in Coppa Italia (Fiorentina-Roma 7 – 1) fornendo anzitutto una prova di sostanza e di solidità in difesa.

potrebbe interessarti ancheJuventus campione d’Italia: la situazione in classifica dopo 33 giornate

I protagonisti

Una squadra apparsa sfibrata nelle recenti uscite, che ha la necessità di ripartire macinando risultati e bel gioco: in tal senso, Nicolò Zaniolo è l’uomo-chiave del momento per i giallorossi. L’estro e la fantasia del numero 22 possono rivitalizzare una manovra sterile e mettere così in difficoltà la retroguardia rossonera.

Se la Roma vorrà mettere la freccia e completare il sorpasso, dal canto suo il Milan avrà il compito d’accelerare e stringere le curve.
Rino Gattuso – che ha ormai trovato l’abito perfetto per il suo Diavolo, un 4-3-3  tutto muscoli e ripartenze – affiderà le chiavi del centrocampo a Tiémoué Bakayoko, il barbuto gigante francese che in settimana non ha nascosto il desiderio di continuare a vestire la maglia rossonera anche per la prossima stagione.

potrebbe interessarti ancheMilan, Gattuso recupera Paquetà: il brasiliano titolare con la Lazio?

Ma le luci dell’Olimpico non potranno che essere puntate su Krzysztof Piątek, alla sua prima da titolare in campionato con la maglia del Milan. Venti presenze, tredici goal in campionato, una doppietta all’esordio in Coppa Italia contro il Napoli e numeri da urlo per il polacco: Manolas e compagni sono già avvisati. Certi biglietti da visita esigono un trattamento speciale.

 

notizie sul temaZaniolo, si avvicina l’addio alla Roma:”Sento l’invidia della gente”Gattuso, così non va: il Milan rallenta ancora nella corsa del gamberoInter-Roma 1-1 (Video Gol Serie A): Perisic risponde a El Shaarawy, a San Siro finisce in parità
  •   
  •  
  •  
  •