Viareggio Cup 2019, i risultati della prima giornata: stop Inter, Torino show, goleade americane per Venezia ed Ascoli

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui


Viareggio Cup 2019, 71a edizione, La Spezia.

Si è aperto ieri la Viareggio Cup 2019: la competizione riservata alla categoria Primavera più prestigiosa al mondo. Le partite saranno disputate da lunedì 11 marzo (data di apertura ed inizio dei gironi) a mercoledì 27 marzo 2019 (data della tanto attesa finalissima). Le 40 squadre partecipanti quest’anno non giocheranno allo stadio dei Pini a Viareggio, storico stadio della Viareggio Cup, per l’inagibilità del campo, ma al Ferdeghini a La Spezia, con  la finalissima allo stadio Picco. Ieri Quagliarella, il bomber del momento, è stato presente alla cerimonia d’ inaugurazione e, rappresentando l’esempio di buono sportivo, ha letto il giuramento degli atleti, prima di lasciar parlare il campo.

Viareggio Cup 2019, Inter- L’Inter che, da campione uscente, ha disputato la prima gara nello stadio Picco della finalissima, ha subito trovato il primo stop nella Viareggio Cup 2019. Davanti a sé l’Inter ha trovato i portoghesi del Braga, autori di una buona prestazione e che si sono portati in vantaggio al ’57 con Costa. Poco più di un quarto d’ora più tardi, il subentrato Corrado ha riportato in parità i nerazzurri. Nel finale il Braga ha richiesto un rigore a pochi minuti dal fischio finale ed hanno colpito un palo con Bruno. Per Colidio, che ha giocato tutti i 90 minuti, partita spenta: ad uno che potrebbe esordire in A a breve si chiede di più.

potrebbe interessarti ancheTorino-Lazio 3-1 (Video Gol Serie A): Iago Falque, Lukic e De Silvestri firmano il successo granata, per la Lazio gol di Immobile

Viareggio Cup 2019, Torino- Il Torino trova davanti a sé una squadra non inarrestabile, ma non ci va certo leggero: 7 gol e solo un subito rappresentano un buon bottino per l’esordio nella Viareggio Cup 2019. I norvegesi del Norchi sono rimasti in partita per un tempo, sfruttando l’autogol di Singo per pareggiare il vantaggio granata segnato da Juwara, che a fine primo tempo ha completato la doppietta. Nella seconda frazione ha dilagato la squadra italiana: doppietta di Damascan in due minuti, gol di Murati e doppietta di Moro, attaccante 2001.

Viareggio Cup 2019, Rieti La prima storica partecipazione degli aretini al torneo parte con una sconfitta contro i brasiliani dell’Athletico Paranaense. La gara viene sbloccata dal talentuoso Vinicius Mingotti, che in mezz’ora trova la doppietta personale: al 18′ calcia bene un rigore, al 27′ respinge a porta sguarnita un’intervento del portiere Basile. Nel secondo tempo Pantano entra in campo ed trova il gol che accorciava la distanza a soli 6 minuti dall’ingresso. Nonostante la risposta del Rieti arriva troppo tardi, Paglino ha l’occasione di trovare il pareggio ma spedisce alto. Il gol che chiude la gara arriva all’88’ con una conclusione di Christian.

potrebbe interessarti ancheNapoli, che succede a Lorenzo Insigne?

Viareggio Cup 2019, Le altre gare di ieri- a Monteboro, l’Empoli rimonta il doppio vantaggio dei danesi del Nordsjaelland con la doppietta dello svedese 2002 Ekong in uno splendido 3-3. Per l’Ascoli netta vittoria per 3-0 contro gli americani del Soccer Star di New York con la doppietta di D’Agostino. Anche l’altra squadra di New York, l’Euro Liac viene sconfitto: il Venezia ne segna 5 e Buso sigla addirittura una tripletta. Il Bologna ottiene la vittoria allo scadere contro il Bruges grazie al rigore di Mazza. Vittoria di misura anche per il Viareggio, ai danni della Ternana, e per il Parma, contro i ghanesi del Nania. Infine il Cagliari ha battuto 2-0 gli australiani dell’Apia con le reti di Dore e Ladinetti. Grande avvio nella Viareggio Cup delle squadre italiane a discapito di quelle estere che hanno vinto 6 partite delle 9 possibili.

Viareggio Cup 2019: le partite di oggi

ore 14,00 Serie D selection U19-Cina U19 (visibile su Rai Sport)
ore 14,30 Livorno Primavera-Atlantida Jr.
ore 15,00 Perugia Primavera-Westchester
ore 15,00 Milan Primavera-Berekum Chels
ore 15,00 Spal Primavera-Salernitana Primavera
ore 15,00 Benevento Primavera-Pontedera Berretti
ore 15,00 Spezia Primavera-Carrarese Berretti
ore 15,00 Genoa Primavera-Dukla Prague U19
ore 16,00 Sassuolo Primavera-Rigas (visibile su Rai Sport)
ore 19,30 Fiorentina Primavera-Krasnodar U19

notizie sul temaTorino-Lazio 26/05/2019, Sky Go e diretta tvRoma-Parma, Sky Go e diretta tv, 26/05/2019Inter-Empoli streaming e diretta tv Serie A, oggi dalle 20.30
  •   
  •  
  •  
  •