Fiorentina, contrattacco del club a Pioli: “Atteggiamento incomprensibile”

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui

All’indomani delle dimissioni di Stefano Pioli da allenatore della Fiorentina continua il botta e risposta tra società e tecnico. Andando per ordine: la domenica la Fiorentina aveva emesso un comunicato riservandosi di prendere una decisione entro 48 ore mandando il ritiro la squadra. Il giorno dopo esce un altro comunicato da parte della società viola con l’invito alla squadra e in particolare al suo allenatore di far ritrovare l’entusiasmo e i risultati positivi che avevano caratterizzato la prima parte di stagione.

potrebbe interessarti ancheSegafredo Virtus Bologna-Morabanc Andorra : dove vedere la partita in diretta TV e streaming

Pioli non prende bene il secondo comunicato tant’è che decide di rassegnare le dimissioni: in risposta ai comunicati si è sentito mettere in dubbio le capacità professionali e soprattutto quelle umane. Oggi la Fiorentina dei Della Valle ha replicato alle dichiarazioni dell’ex tecnico in maniera dura:

Riteniamo Stefano Pioli una persona che si è comportata in maniera corretta e leale nei confronti della società. Per questo consideriamo il suo comportamento incomprensibile e ingiustificabile, mettendo la società in una gestione inaspettata della situazione. Il comunicato fatto dalla Fiorentina, e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della Società, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno.Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società, e il primo a saperlo è proprio Pioli.Ora comunque bisogna guardare avanti e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere”.

potrebbe interessarti ancheSerie A in pausa: la situazione dopo 7 giornate

Quindi niente sfida da ex per Pioli molto ben visto a Bologna che ha militato per ben tre stagioni. Panchina affidata a Vincenzo Montella un ritorno dal momento che ha militato dal 2012 al 2015: si preannuncia un clima pesante dopo questo ribaltone, soprattutto arriverà al “Franchi” un Bologna che venderà cara la pelle alla conquista dei punti salvezza.

notizie sul temaJuventus-Bologna probabili formazioni, Serie A 2019-20Segafredo Virtus Bologna-Maccabi Rishon LeZion : dove vedere la partita in diretta TV e streamingLokomotiv Kuban-Reyer Venezia : dove vedere la partita in diretta TV e streaming
  •   
  •  
  •  
  •