Juventus-Milan, l’arbitro Fabbri fa discutere: la reazione polemica di Pistocchi, il duro attacco di Ziliani

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui


Juventus-Milan, l’arbitro Fabbri innesca la reazione di Pistocchi. 
L’anticipo della trentesima giornata di Serie A ha visto i bianconeri ribaltare il risultato e sconfiggere i rossoneri con la rete di Kean, ma le decisioni arbitrali hanno scatenato forti polemiche nel post match. L’arbitro Fabbri è finito nell’occhio del ciclone per non aver assegnato un rigore al Milan per un fallo di mano di Alex Sandro e per altre scelte discutibili. Maurizio Pistocchi, sempre molto attivo sui social, non ha gradito per nulla l’ennesimo episodio favorevole ai bianconeri e si è sfogato così su Twitter: “Juventus-Milan 2:1 Con un rigore di Dybala e il 5^ gol di Kean-erroraccio di Calabria-la Juve batte il Milan, che era passato in vantaggio con Piatek. Pessimo l’arbitraggio di Fabbri, che nega al Milan 2 rigori: mani di ASandro (34’) Mandzukic scalcia Romagnoli (87’)”.

potrebbe interessarti ancheJuventus, ecco perchè non è mai esistito il ” Caso Ronaldo”

Ziliani come Pistocchi, che attacco su Twitter. Con o senza Var non è cambiato nulla rispetto agli anni scorsi, anzi le polemiche per le decisioni arbitrali sembrano essere aumentate nonostante il supporto tecnologico. Tra coloro che spesso e volentieri commentano sui social gli episodi pro Juventus vi è anche Paolo Ziliani. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano si è unito così al coro del collega Pistocchi con un tweet molto duro: “Il campionato della disonestà, una truffa gigantesca che ormai dura da mezzo secolo”. 

notizie sul temaJuventus-Milan 1-0 (Video Gol Highlights): Dybala entra in campo e decide la partita. Bianconeri di nuovo in vettaIbrahimovic acquistato dal Milan…anzi noNon è ancora la Juve di Sarri e Ronaldo non brilla, ma arriva la qualificazione
  •   
  •  
  •  
  •