L’Imoco prima finalista : la Saugella Team con onore cede il passo alle venete

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Come da pronostico in gara 3, Conegliano batte senza non poche difficoltà Monza dopo 4 set.(22-25;25-20;25-19;25-14;) 3 a 1.
Al Palaverde  per i suoi 4131 spettatori questa sera è festa. Di fatto i primi tre set sono stati molto equilibrati, mentre nell’ultimo parziale l’Imoco è tornata a controllare il match come nelle prime due sfide. Per la Saugella il bilancio non può essere che positivo, visto il quarto posto non scontato di inizio stagione e la vittoria storica in Challenge Cup del 27/03 e il bicchiere  più che mezzo pieno  trabocca con Coach Falasca, che può ben sperare per il futuro, mentre per Santarelli c’è la conferma dello strapotere delle sue ragazze sia in campionato che in Europa, dove si giocherà la finale a Berlino il 18 maggio alle 16 00 contro Novara.
Primo Set : la Saugella parte decisamente meglio ed è più concentrata rispetto all’Imoco. Al 7mo minuto si lotta punto a punto e Monza conduce 6 a 5. Gli errori in pipe dell ‘Imoco consentono alle brianzole di avere un leggero vantaggio. Santarelli sostituisce Sylla con la Tirozzi per cambiare i ritmi molto lenti della sua squadra e per sfruttare al servizio le doti di quest’ultima. Monza cresce grazie ad una Ortolani super e tiene a bada Conegliano, attravrso anche la buona prova della Orthmann, si porta sul 24 al 22 e,  a causa dell’errore della Fabris, le ragazze di Falasca portano a casa il set. meritatamente dopo 26 min. e 30 sec. . Conegliano sembra un po’ accusare la stanchezza delle precedenti partite ravvicinate.

Secondo Set : nel secondo parziale i primi quattro punti delle lombarde sono frutto di altrettanti errori delle venete e, al quarto minuto di gioco, c’è parità sul 4 a 4. Un video check al nono minuto dal possibile +4 veneto riporta a -2 la Saugella sul 9 a 7. L’Imoco continua la sua lunga serie di errori, permettendo alla Saugella di portarsi sull’11 pari al 13mo di gioco. La Orthmann stasera è molto incisiva, mentre M.Sylla appare in evidente calo fisico e viene prontamente sostituita dalla più esperta Tirozzi. Conegliano riesce a portarsi sul 20 a 16 con ace di Samanta Fabris, e come provano ad avvicinarsi le monzesi, la De Kruijf, in stato di grazia quest’oggi, le tiene a debita distanza. Chiude il set la Fabris dopo 27 min. di gioco sul 25 a 20,ma la Saugella è in partita. ( Miriam Sylla sembra accusare la stanchezza di una stagione interminabile sempre ad alto livello).

potrebbe interessarti ancheCatanzaro-FeralpiSalò streaming Eleven Sports e diretta tv Playoff Serie C, oggi dalle 17

Terzo Set : inizio equilibrato con Monza , che mantiene un piccolo vantaggio di 4 punti, complici anche gli errori di una spenta Sylla, tanto da costringere Coach Santarelli a farla riposare in panchina, mandando in campo nuovamente la Tirozzi.
E così si va sull’8 a 4 per le monzesi. La Fabris e la Folie riportano a -1 l’Imoco, ma Orthmann e la superlativa Ortolani riescono a tenere il piccolissimo vantaggio al 15 min, sul 13 a 9, con la complicità della difesa distratta del Conegliano.
Finalmente entra in campo la Danesi, che con i suoi muri e i suoi primi tempi, insieme alla migliore in campo De Kruijf,  riportano in parità  i conti 16 a 16 al 22mo.
Il tira e molla è continuo, senza respiro, ma Conegliano grazie al trio Tirozzi- Fabris-De Kruijf, vola sul 24 a 19 e chiude il set una micidiale diagonale della Hill dopo 31 min. di gioco sul 25 a 19.

Quarto Set : l’Imoco torna ad essere la squadra più forte del momento sia in Italia che in Europa dove,per merito della maggior classe delle sue giocatrici, gradualmente arriva al 16mo min. sul 16 a 10. La Saugella prova a rifarsi sotto, ma l’Imoco, con un parziale di 9 a 4, scava un solco incolmabile, grazie anche alle prova di grande caratura della De Kruijf e  a quella buona della Fabris, si portano sul 24 a 14 e chiude al primo match point in parallela la Tirozzi dopo 25 min. di gioco sul 25 a 14.
Il prossimo appuntamento sarà per la finale dal primo al dodici maggio contro la vincente tra Novara e Scandicci, dove in caso di vittoria delle piemontesi, si replicherà l’ennesima sfida tra i giganti della pallavolo femminile italiana.

potrebbe interessarti ancheCaso Foggia Calcio, si astiene il presidente del Collegio di Garanzia: troppo coinvolgimento con la Salernitana

Migliori in campo per l’ Imoco : De Kruijf 20 pt.- Hill 15 pt.- Fabris 19pt.
Per la Saugella Team                   : Ortolani 16 pt.- Orthmann 10pt.- Buijs 13 pt.

notizie sul temaPicerno-Avellino streaming gratis e diretta tv Serie D, oggi 22 maggio dalle 16Verona-Pescara streaming Dazn e diretta TV Playoff Serie B, dove vedere il match oggi 22/05Viterbese-Arezzo, playoff Serie C: streaming e diretta tv, dove vedere il match oggi 22 maggio
  •   
  •  
  •  
  •