Ajax-Tottenham 2-3 (Video Gol Highlights): Lucas Moura regala la finale di Champions League agli Spurs

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui

AJAX-TOTTENHAM 2-3, IL TABELLINO

Il Tottenham conquista in rimonta contro l’Ajax la finale di Champions League. Gli olandesi chiudono la prima frazione di gioco avanti per 2-0 e la finale sembra ormai cosa fatta, poi nella ripresa succede ancora una volta l’imponderabile: tripletta di Lucas Moura e in finale ci va la squadra di Pochettino. L’edizione della Champions forse più incredibile di sempre ci riserva – dopo la serata di Anfield con la clamorosa rimonta del Liverpool – un’altra pazza semifinale. La finale di Champions sarà Tottenham-Liverpool (il 1° giugno, al Wanda Metropolitano di Madrid), ultimo atto tutto inglese.

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schöne (60′ Veltman), Van de Beek (89′ Magallàn), De Jong; Ziyech, Dolberg (67′ Sinkgraven), Tadic. Allenatore: Ten Hag.

TOTTENHAM (4-3-1-2): Lloris; Trippier (81′ Lamela), Alderweireld, Vertonghen, Rose (83′ Davies); Sissoko, Wanyama (46′ Llorente), Alli; Eriksen; Moura; Son. Allenatore: Pochettino.

potrebbe interessarti ancheAmichevoli Juventus, il calendario estivo dei bianconeri: Sarri esordisce il 21 luglio contro il Tottenham

Marcatori: 5′ De Ligt (A), 35′ Ziyech (A), 55′ Moura (T), 59′ Moura (T), 90+5′ Moura (T)

Ammoniti: 16′ Sissoko (T), 50′ Dolberg (A), 76′ Rose (T), 77′ Ziyech (A)

Espulsi: /

Note: recupero 2’pt, 5’st.

potrebbe interessarti ancheRimpianto Ajax per De Ligt: gli olandesi volevano incassare di più

AJAX-TOTTENHAM 2-3 (Video Gol Highlights)

VERSO AJAX-TOTTENHAM

Questa sera ci sarà il ritorno della semifinale di Champions League Ajax-Tottenham. Le due compagini, che ben hanno figurato finora in Europa, si sfideranno nella cornice dell’Amsterdam Arena con calcio d’inizio previsto alle ore 21:00. Si tratta sicuramente di un match di fondamentale importanza per le sorti e il cammino europeo di entrambe le squadre, dopo la vittoria per 1-0 a favore degli olandesi maturata la scorsa settimana al “Tottenham Hotspur Stadium”. Un risultato che mette la squadra di Erik ten Hag in una posizione di leggero vantaggio, ma che certamente non assicura la qualificazione alla finale di Madrid. Dunque, Ajax-Tottenham si prospetta certamente come una sfida avvincente e dallo spettacolo assicurato.

Nell’ultimo fine settimana l’Ajax ha vinto contro il Willem per 4-0 nella finale di Coppa d’Olanda, con Huntelaar, autore di una doppietta, in grande spolvero. Il club di Amsterdam, inoltre, è in lotta con il Psv Eindhoven per la vittoria del campionato. Entrambe le squadre, infatti, sono a pari punti ad appena due giornate dalla fine. L’Ajax ha ottenuto risultati sorprendenti nel suo cammino europeo, in particolare la vittoria per 1-4 al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid e la vittoria per 1-2 all’Allianz Stadium contro la Juventus. Il Tottenham arriva al match contro gli olandesi reduce da una sconfitta per 0-1 contro il modesto Bournemouth in Premier League. I londinesi occupano attualmente la quarta posizione in classifica e si giocano l’ingresso alla prossima Champions League all’ultima giornata contro l’Everton, con l’Arsenal in agguato ad appena un punto di distanza.

AJAX-TOTTENHAM: INFO, STREAMING E DIRETTA TV

La sfida Ajax-Tottenham sarà visibile in diretta e in chiaro sulla Rai. L’incontro sarà trasmesso su Rai Uno, con collegamento a partire dalle 20.30. Dopo la partita, alle ore 23.00, andrà invece in onda Magazine Champions League programma di approfondimento con analisi e interviste ai protagonisti del match.
La gara, così come tutte le altre di Champions, sarà trasmessa anche sull’emittente satellitare Sky. La partita sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite, canale 772 e 482 del digitale terrestre) e su Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

notizie sul temaTottenham, spesa in Italia? Nel mirino Florenzi e HysajJuventus, è “bagarre” su Dani Alves! Il terzino piace soprattutto in PremierJuve, De ligt sbarca a Torino: “Felice di essere qui”
  •   
  •  
  •  
  •