Lazio, striscione per De Rossi:”Fiero nemico sul campo”

Pubblicato il autore: Gabriella Iannino Segui

Daniele De Rossi, domenica, dopo ben 18 anni, giocherà la sua ultima partita in maglia giallorossa.
Per questo, da molte tifoserie, anche “rivali”, ha ricevuto tanti omaggi.
Durante la partita Lazio-Bologna, la curva nord dell’olimpico gli ha dedicato uno striscione che recita: La Nord saluta De Rossi, fiero ed irriducibile nemico sul campo, CN12.
Anche all’Allianz Stadium, o Juventus Stadium, durante Juventus-Atalanta, la tifoseria juventina ha rivolto un saluto con lo striscione: ciao Daniele De Rossi, prima uomo… poi calciatore!

potrebbe interessarti ancheTotti lascia la Roma, domani l’addio ufficiale

E’ bello sottolineare che nonostante la fede calcistica, siano pervenuti tanti pensieri per questo grande campione!
Tornando in casa giallo-rossa, dopo la decisione della società di non rinnovare il contratto a De Rossi, i tifosi contrariati dalla scelta, hanno manifestato il loro disappunto, sia a Reggio Emilia nella partita contro il Sassuolo, sia sotto la sede della A.S. Roma, sia con striscioni e murales, raffiguranti il giocatore, collocati per le vie di Roma e Ostia, dove lui è nato e cresciuto.
Infine, ieri, su invito di De Rossi, squadra e staff hanno cenato presso un noto locale del centro della Capitale.
Fuori il ristorante, ad attendere i giocatori, ma soprattutto il loro capitano, moltissimi tifosi, i quali hanno dimostrato, ancora una volta, di essere sempre al suo fianco.

potrebbe interessarti ancheCiro Immobile indagato in Spagna per il Caso Oikos

notizie sul temaLotito, formalizzata la sua offerta di acquisto AlitaliaMercato Juventus, si guarda ancora in casa Lazio: al lavoro per Milinkovic – SavicCon Fonseca è rivoluzione Roma in arrivo giocatori dallo Shakhtar e non solo
  •   
  •  
  •  
  •