Liverpool: Klopp vuole la rimonta con il Barcellona, ma Salah non ci sarà

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Niente da fare. Il Liverpool di Jürgen Klopp affronterà domani il Barcellona nella gara di ritorno delle semifinali di Champions League dopo il secco 3-0 dell’andata. Una partita da incubo che ancora tormenta le menti dei Reds, ma come se non bastasse, i finalisti della passata edizione non potranno contare su colui che avrebbe dovuto essere la speranza: Mohamed Salah.

Uscito nel secondo tempo di Newcastle-Liverpool per un brutto scontro con il portiere slovacco Dubravka, costato all’egiziano un trauma cranico che lo ha costretto alla barella, l‘ex Roma non recupererà per la sfida di domani a Anfield. A confermarlo è l’allenatore dei Reds: Jürgen Klopp.

potrebbe interessarti ancheChelsea-Liverpool streaming e diretta tv Premier League, dove vedere il match domenica 22 settembre

Una tegola pesantissima proprio prima di un match delicato come quello di domani. Klopp non è il tipo che depone l’ascia di guerra prima della battaglia e nonostante l’assenza di Salah, ha voluto suonare la carica in conferenza stampa: “Giocheremo per vincere. Chiaro, dover recuperare un 3-0 contro il Barcellona non è il migliore degli scenari in cui vorresti essere, ma ce la giocheremo. È stata una bella stagione e proveremo a giocarsela domani sera. Non sarà facile perché oltre che segnare, non dovremo concedere nulla al Barcellona. Salah non sarà presente domani è neanche Firmino. Salah non può giocare perché ha avuto una commozione cerebrale. Sta bene ma non abbastanza per scendere in campo”. 

Sguardo a City-Leicester 

potrebbe interessarti ancheLa torre Llorente nello scacchiere di Re Carlo Ancelotti

Oltre alla sfida di domani, la mente di tutta la compagine Reds sarà orientata senz’altro al posticipo di Premier League di questa sera tra Manchester City e Leicester. I tifosi e tutta la squadra tiferanno per le foxes, unico avversario – nessuno spera in un Brighton formato Avengers nell’ultima giornata – a poter impensierire Guardiola e il suo City. In caso di vittoria del City, l’ambiente Liverpool potrebbe sgretolarsi ulteriormente in vista del Barcellona. Forse questa sera sarà meglio spegnere le televisioni dalle parti di Liverpool.

notizie sul temaNapoli, la rivincita di Mario RuiBorussia Dortmund-Barcellona 0-0 (Video Highlights): reti bianche al ‘Signal Iduna Park’. Equilibrio nel girone FNapoli – Liverpool 2-0: Mertens e Llorente affondano il Liverpool, ottima partenza per Ancelotti
  •   
  •  
  •  
  •