Napoli, che succede a Lorenzo Insigne?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


E’ finito con una deludente sconfitta il campionato del Napoli, arrivato per il secondo anno consecutivo alle spalle della Juventus, al Dall’Ara di Bologna. Un beffardo 3-2 con doppietta di Santander che con gli azzurri ha segnato 3 gol sul totale degli 8 che ha realizzato in campionato. Eppure il Napoli di Ancelotti aveva anche rimontato i due gol presi in meno di due minuti alla fine di un primo tempo senza voglia e moscio quasi su tutti e tre i reparti.

potrebbe interessarti ancheSarri-Juventus, “Dai diamanti non nasce niente…”

Ripresa di un altro carattere, esce uno spento Insigne, che porta una fascia di capitano, senza voglia. Bisogna dire la verità, cosa succede al talento di Frattamaggiore? vuole un ulteriore aumento? le voci di mercato lo distraggono? si sente inferiore a qualcuno in squadra e sente la pressione? fatto sta, che quando sono entrati Callejon e Mertens, il Napoli ha pareggiato, ed ha preso il ventisettesimo palo della stagione con Zielinski.
La squadra con lo spagnolo ed il belga, ha cambiato marcia, come se ci fosse stata una scossa, ed il Napoli ha rischiato anche di vincerla. Ancelotti, sembra che non abbia fiducia di Insigne, che è uscito scuro in volto, deluso. I tifosi, vogliono di più da chi fino a novembre è stato un trascinatore soprattutto in Champions League con i gol al Liverpool ed al Psg. Ora ci saranno le meritate vacanze, tra un paio di settimane, sapremo.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Napoli non solo in campo, tra tradimenti e cori ‘ngrati

notizie sul temaSarri è il nuovo allenatore della Juve, delusione a NapoliJuventus:ufficializzato l’arrivo di Sarri in panchinaGuardiola – Juventus, aggiornamenti in tempo reale: ufficiale Sarri, spagnolo irraggiungibile
  •   
  •  
  •  
  •