Spal-Milan 2-3 (Video Gol Serie A): Calhanoglu e Kessiè non bastano, rossoneri in Europa League

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Spal-Milan. Allo stadio ‘Mazza’ di Ferrara il Milan batte 2-3 la Spal ma non basta agli uomini di Gattuso per centrare la Champions complici le vittorie dell’Inter contro l’Empoli e dell’Atalanta contro il Sassuolo. Milan che va in vantaggio al 18′ con Calhanoglu e raddoppia al 23′ con Kessiè, Spal che al 28′ accorcia con Vicari e pareggia al 53′ con Fares, al 66′ Kessiè su rigore firma il gol del definitivo 2-3, Milan che chiude quinto in classifica a 68 punti.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS SPAL-MILAN

Tabellino Spal-Milan 2-3

Spal (3-5-2): Viviano; Cionek (77’Floccari), Vicari, Bonifazi; Lazzari, Valoti (72’Jankovic), Murgia (90’+1 Simic), Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. All. Semplici.

Milan (4-3-3): Donnarumma (21’Reina); Abate (63’Cutrone), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini (80’Conti). All. Gattuso.

potrebbe interessarti ancheLDU Quito-Boca Juniors: streaming Dazn e diretta tv, dove vedere Copa Libertadores 22 agosto

 

ARBITRO: Valeri

MARCATORI: 18′ Calhanoglu, 23′ e 66′ rig. Kessiè (Mil); 28′ Vicari, 53′ Fares (Spal)

NOTE: Ammoniti Bonifazi, Cionek (Spal); Abate, Bakayoko (Mil)

RECUPERO: – p.t; 4’s.t

potrebbe interessarti ancheBrindisi-Foggia 0-1 (Video Gol Highlights): Iadaresta nel finale fa esplodere di gioia i satanelli

 

Spal-Milan. La Champions League del Milan passa dallo stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferrara quando questa sera alle ore 20.30 la Spal di Leonardo Semplici ospiterà il Milan di Gennaro Gattuso per la 38.a ed ultima giornata della Serie A 2018-2019, match che sarà visibile sulla piattaforma Dazn. La Spal occupa l’11.a pozione in classifica con 42 punti all’attivo (11 vittorie, 9 pareggi e 17 sconfitte) ma dopo la salvezza ottenuta grazie alla vittoria esterna di Verona contro il Chievo (0-4 il punteggio), gli ‘estensi’ hanno ottenuto due sconfitte consecutive contro il Napoli (1-2 al ‘Mazza’) e contro l’Udinese (3-2 alla ‘Dacia Arena’). I rossoneri invece sono in 5.a posizione in classifica con 65 punti all’attivo (18 vittorie, 11 pareggi e 8 sconfitte) e sono a meno 1 da Atalanta ed Inter, rossoneri reduci da tre vittorie consecutive in campionato contro Bologna (2-1 a ‘San Siro’), Fiorentina (0-1 al ‘Franchi’) e Frosinone (2-0 a ‘San Siro’). La squadra di Gattuso sa che non dipende da se stessa in questi ultimi 90’minuti, infatti i rossoneri devono vincere a Ferrara e sperare in buone notizie da ‘San Siro’ in Inter-Empoli o dal ‘Mapei Stadium’ da Atalanta-Sassuolo. Spal-Milan sarà diretta dal signor Paolo Valeri di Roma.

Spal-Milan, le probabili formazioni. QUI SPAL- Semplici dovrebbe schierare con il classico 3-5-2 con Gomis tra i pali; trio difensivo composto da Cionek, Vicari e Bonifazi; sugli esterni agiranno Lazzari e Fares, mentre in mezzo al campo spazio a Valoti, Murgia e Kurtic; tandem offensivo composto da Petagna e Floccari. QUI MILAN- Gattuso risponde con il 4-3-3 con Donnarumma tra i pali; i terzini saranno Abate e Rodriguez, mentre la coppia dei centrali sarà formata da Musacchio e Romagnoli; trio di centrocampo composto da Kessiè, Bakayoko e Calhanoglu; il tridente offensivo sarà formato da Suso, Piatek e Borini.

Spal-Milan, come seguire il match in tv e streaming

Spal-Milan, info diretta tv e streaming. La partita, calcio d’inizio ore 20.30, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Dazn. Sarà possibile seguire questo incontro della 38.a e ultima giornata di Serie A scaricando l’applicazione Dazn su vari dispositivi mobili, come Smart Tv, smartphone, Pc, Tablet e persino sulle console come la Ps4. Dazn inoltre permette un mese di visione totalmente gratuito e poi se si vuole continuare a gustare il grande calcio e non solo è possibile acquistare il ticket di 9,99 € al mese.

Spal-Milan, i precedenti. Le due squadre si sono affrontate al ‘Mazza’ ben 17 volte nel campionato di Serie A, il bilancio parla di nessuna vittoria della formazione ‘estense’, 8 pareggi e 9 vittorie rossonere; se dobbiamo prendere in considerazione i precedenti totali, essi sono 35 con 1 vittoria della Spal, 12 pareggi e 22 vittorie rossonere. Nella passata stagione al ‘Mazza’ il Milan s’impose 0-4 grazie alla doppietta di Cutrone al 2′ e al 65′, al gol di Biglia al 73′ e al gol di Borini al 90′; mentre nel precedente dell’andata vittoria sempre rossonera per 2-1 grazie ai gol al 16′ di Castillejo e al 64′ di Higuain, mentre per la Spal l’iniziale vantaggio fu messo a segno da Petagna al 13′ minuto.

notizie sul temaTorino-Wolverhampton: diretta tv e streaming, dove vedere preliminare Europa League 22 agostoFlamengo-Internacional streaming gratis Dazn e diretta tv Copa Libertadores, oggi 22 agosto dalle 2.30Spal-Atalanta Biglietti: cambio Orario Vendita
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , , ,