Tuchel non è sicuro del futuro di Mbappe e Neymar nel PSG, Real Madrid sempre più vicino per loro?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


I “galacticos” stanno per tornare. Florentino Perez fa sul serio e questa estate sarà senza dubbio infuocata in casa Real Madrid. Il presidente merengue è determinato a costruire una super squadra come nell’era d’oro dei “galacticos“, dove riuscì a portare al Bernabeu giocatori come Figo, Beckham e Zidane. Ora, gli obiettivi primari per far ripartire la Casa Blanca dopo una stagione così disastrosa sono due: Neymar e Kylian Mbappe. Entrambi i calciatori militano nel PSG, progetto che stenta decollare.

Nelle giornate scorse, Mbappe ha praticamente espresso la sua volontà di lasciare la squadra francese per cercare fortuna altrove. Il Real Madrid – come ha affermato l’ex allenatore del talento del PSG, Emery – è sempre stato un pallino fisso del campione del mondo 2018. Mbappe vuole scrivere la storia e vincere il più possibile. In questa stagione ha realizzato qualcosa come 38 reti in 41 presenze a soli 20 anni. Numeri da “galacticos”.

potrebbe interessarti ancheNizza-PSG 1-4: torna al gol Mbappe, doppietta Di Maria (video highlights)

Neymar invece è sempre stato un sogno sfumato del Real Madrid. Il brasiliano non approdò alla Casa Blanca per un soffio anni fa, quando preferì il Barcellona alle merengues. Il rifiuto non è mai andato giù al Madrid e mal di pancia dell’ex Santos a parigini – in polemica con i tifosi spesse volte – stanno alimentando sempre di più l’interesse madrileno nei suoi confronti.

L’ammissione di Tuchel

potrebbe interessarti ancheLigue 1, il quadro della decima giornata:inseguitrici alla caccia del Psg

L’attuale allenatore del PSG – in bilico dopo l’eliminazione dalla Champions negli ottavi e la clamorosa sconfitta in finale di Coppa di Francia – ha parlato in conferenza stampa della situazione attuale di Neymar e Mbappe, non dando segnali incoraggianti ai tifosi parigini. Ecco le sue dichiarazioni: “Come allenatore, voglio che rimangano ma questo è il calcio. Non siamo ingenui. Molti club vogliono comprare dei calciatori e il mercato è pazzo. Se non resteranno, troveremo delle soluzioni”. Entrambi i calciatori sembrano oramai convinti ad abbandonare la nave PSG che sta affondando sempre di più. Al-Khelaifi ha investito tanto, ma non è bastato. Quando i soldi non fanno la felicità.

notizie sul temaUefa due pesi e due misure: Lazio stangata mentre in Turchia…Svezia-Spagna 1-1 (Video Gol Highlights): Rodrigo risponde a Berg a Solna, iberici qualificati ad Euro 2020Qualificazioni Euro 2020, il programma di oggi 15 ottobre: Svezia-Spagna il clou
  •   
  •  
  •  
  •