Caso Kean-Zaniolo, Di Biagio chiarisce: “le regole vanno rispettate”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

potrebbe interessarti ancheNapoli – Juventus diretta tv e streaming, dove vedere il match 26 gennaio

L’Under 21 di Gigi Di Biagio, dopo 2 vittorie con Spagna e Belgio, e la sconfitta con la Polonia, è quasi fuori dagli Europei di categoria. Peccato. Entusiasmo a Bologna e Reggio Emilia, stadi esauriti e convinzione di poter andare più avanti possibile. Ma bisogna aspettare. Cosa? un non pareggio tra Romania e Francia, che le porterebbe entrambe in semifinale. Il biscotto, come si definisce in Italia. L’incubo degli italiani, quando non sanno scusarsi degli errori. E poi? altro fattore che ha innervosito Di Biagio ed il resto della squadra, il caso KeanZaniolo. Infatti i due talenti, si sono presentati in ritardo alla riunione tecnica, ed il calciatore della Juventus, era previsto titolare. E così poi non è stato. E ieri il tecnico nella conferenza stampa post partita ha chiarito: “è un gruppo unito, siamo come una famiglia, se le regole devono essere rispettate”. Kean soprattutto da nuovo mostro del calcio italiano, in poco meno di 2 mesi s’è appannato, da titolare con Mancini, in Under 21 invece ha mostrato comportamenti non proprio rispettosi verso i compagni, perdendo anche il posto da titolare. Perché? non siamo dinanzi un nuovo Mario Balotelli? grande qualità in campo, ma testa calda? speriamo di no, onestamente, perché è giusto che qualcuno gli faccia notare che in una squadra ci sono 22 compagni, non solo lui.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato, si prospetta la partenza di un big in casa Juve?

notizie sul temaPjaca-Cagliari, è fatta: visite mediche per il croatoNapoli – Juventus probabili formazioni: Demme dal 1′, out Mertens. Dybala in vantaggio su HiguainSerie A, designazioni arbitrali e dove vedere i match della 21a giornata
  •   
  •  
  •  
  •