Cristiano Ronaldo, la Mayorga ritira la denuncia per stupro

Pubblicato il autore: SimonaLucia93 Segui

Circa un anno fa, nel 2018, Katheryn Mayorga ha denunciato l’attaccante portoghese, Cristiano Ronaldo, di violenze sessuali. Stando a quanto riportato da Boomberg, la donna – il mese scorso – avrebbe presentato il “Voluntary dismissal“, presso la corte di stato di Las Vegas, ritirando tutte le accuse nei confronti del calciatore juventino.

Le accuse a Cristiano Ronaldo

Nei mesi scorsi, il settimanale Der Spiegel ha reso pubblici alcuni documenti – ottenuti grazie al sito Football Leaks – e un accordo stipulato tra il calciatore portoghese e Mayorga, in base al quale Ronaldo – nel 2009 – avrebbe chiesto alla donna di non divulgare informazioni sull’accaduto, in cambio di 375.000 dollari.

All’epoca, Mayorga aveva soli 25 anni e, stando a quanto dichiarato dalla ex modella stessa, Cristiano Ronaldo l’avrebbe violentata in una stanza d’albergo di Las Vegas, nel quale l’attaccante portoghese alloggiava in vacanza. Nonostante i documenti resi pubblici, Ronaldo ha sempre negato: “Nego fermamente. Lo stupro è un crimine abominevole, contrario a tutto ciò in cui credo. Mi rifiuto di alimentare lo spettacolo mediatico creato da persone che cercano pubblicità a mie spese. Aspetterò con serenità qualsiasi tipo di indagine perché la mia coscienza è pulita“.

potrebbe interessarti ancheNapoli, tanti auguri allo stadio San Paolo

Adesso, grazie al “Voluntary dismissal” rilasciato da Mayorga, Cristiano Ronaldo può finalmente tirare un respiro di sollievo poiché il caso è stato chiuso ed archiviato definitivamente. La donna, infatti, ha volontariamente ritirato le accuse sul calciatore portoghese, facendo ritornare tutto alla normalità. Ovviamente, cosa sia realmente accaduto non lo si può sapere con certezza, così come non è chiaro se tale decisione sia stata presa in seguito ad un accordo stipulato tra le due parti. Ciò che è certo è che Ronaldo potrà lasciarsi alle spalle questo spiacevole episodio, per concentrarsi al meglio sul calcio.

Cosa è accaduto tra Cristiano Ronaldo e Mayorga

Come stiano effettivamente le cose, non è dato saperlo, ma è possibile ricostruire gli eventi resi noti dal momento dell’incontro tra Ronaldo e Mayorga, fino ad oggi. Il 12 giugno del 2009, i due si sarebbero incontrati nell’hotel in cui alloggiava il calciatore, durante una vacanza a Las Vegas. Dopo una piacevole serata trascorsa insieme, Cr7 avrebbe poi invitato la ragazza e una sua amica, nella sua suite nella quale si sarebbe consumato il rapporto tra il calciatore e Mayorga – all’epoca modella di 25 anni.

Il giorno seguente, però, la ragazza avrebbe denunciato un caso di stupro alla Polizia di Las Vegas, fornendo tutti i dettagli e le informazioni sul calciatore. Esattamente un anno dopo, viene stipulato un accordo di riservatezza tra i legali di entrambe le parti, per far sì che non uscisse fuori alcuna informazione sull’accaduto, evitando così di infangare il nome dell’attaccante portoghese. Ovviamente, il tutto in cambio di denaro – ben 375.000 dollari.

potrebbe interessarti ancheLazio-Juventus: streaming e diretta tv Serie A, dove vedere il match sabato 7 dicembre

Dopo diversi anni di silenzi, nel 2018 la donna riesce a mettersi in contatto – nuovamente – con i legali di Cr7 e con Ronaldo stesso, inviando una lettera. Nello stesso anno, infatti, Mayorga denuncia nuovamente il caso di stupro e, come afferma in un’intervista a Der Spiegel, “dissi ripetutamente di no“, confermando tutte le accuse mosse nei confronti del calciatore portoghese.

A novembre del 2018, Football Leaks pubblica molti documenti inediti, tra i quali anche delle mail scambiate tra l’attaccante juventino e i suoi legali. In tutte le carte rese note, vengono confermate entrambe le versioni: per il calciatore la donna era consenziente, per l’ex modella si è trattato di stupro. Soltanto pochi mesi fa, a gennaio del 2019, la Polizia di Las Vegas avrebbe richiesto l’esame del dna per valutare la corrispondenza tra quello ritrovato sul vestito della donna e quello di Cr7.

Dopo diversi mesi, invece, Mayorga ha ritirato volontariamente – o forse secondo accordo prestabilito con la parte accusata – la sua denuncia, chiudendo definitivamente lo scandalo mediatico sulla vicenda dell’eventuale stupro avvenuto quasi 10 anni fa. Soltanto la donna e Cristiano Ronaldo sanno effettivamente cosa sia accaduto in quella suite di Las Vegas e, pertanto, non è possibile avere maggiori informazioni a riguardo oltre a quelle pubblicate.

notizie sul temaJuventus-Torino streaming gratis e diretta Tv Campionato Primavera: dove vedere il match del 7/12Alessandria-Juventus U23 streaming gratis Eleven Sports e diretta tv Serie C, dove vedere il match oggi dalle 20Genoa-Juventus streaming gratis e diretta Tv Campionato Primavera: dove vedere il match del 4/12
  •   
  •  
  •  
  •