La prossima Serie B al via il 24 agosto. Ecco tutte le cose da sapere

Pubblicato il autore: Roberto Liggi Segui

Nemmeno venti giorni fa la finale playoff che ha sancito la promozione del Verona, e dieci giorni fa la retrocessione del Venezia tramite playout e già si ufficializzano le date del prossimo campionato di Serie B.

Dopo il marasma post-regular season che ha visto l’iniziale retrocessione del Palermo in C (poi riammesso ma penalizzato in classifica), playout inizialmente cancellati e poi regolarmente disputati, squadre come il Venezia che son passate dalla salvezza alla retrocessione nell’arco di un paio di settimane, la stagione 2018-19 ha finalmente chiuso i battenti.

potrebbe interessarti ancheZaccardo si ritira: campione del mondo 2006

La partenza della prossima Serie B è fissata per sabato 24 agosto, con open day da tradizione il venerdi sera con un anticipo di richiamo, e il prevedibile e inevitabile spezzatino di partite spalmato tra sabato pomeriggio, domenica pomeriggio, e lunedi sera col posticipo.

Le squadre ai nastri di partenza

Dopo l’inedita composizione a 19 squadre di quest’anno, venti sono le squadre ai nastri di partenza, con alcuni graditi ritorni, e un debutto assoluto, quello del Pordenone per la prima volta tra i cadetti.
Tornano in categoria anche il Pisa e il Trapani, promosse dopo i lunghissimi playoff di C, e la Juve Stabia, nonchè la Virtus Entella.
Occhi puntati sulle tre retrocesse, il Chievo di ritorno in B dopo 11 anni, l’Empoli dopo solo una stagione, e il Frosinone che si affida in panchina a Alessandro Nesta.
Ovvia menzione anche al Palermo, nonostante l’incertissima situazione societaria, al Benevento, pronto a ricercare il salto di categoria, nonchè al Cittadella, che ancora starà pagando lo scotto della bruciante sconfitta di Verona che ha infranto il sogno promozione.
Ma è ancora prestissimo per poter parlare di che campionato sarà essendo le squadre tutte in piena vacanza estiva, e molti i punti interrogativi sulle iscrizioni che come ogni estate infiammano le pagine dei giornali sportivi.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Milan: si avvicina un altro centrocampista dell’Empoli insieme a Veretout

Quattro i turni infrasettimanali, e squadre in campo anche a Pasquetta, il giorno di Santo Stefano e il 29 dicembre, come ormai da tradizione visto il successo di pubblico degli scorsi anni.

La Serie B, vero campionato della provincia italiana, tornerà a giocare in occasione di tutte le festività incluso il 1° novembre.
Sosta invernale collocata tra il 30 dicembre e il 17 gennaio.

notizie sul temaKrunic Milan: primo colpo del mercato rossonero. All’Empoli 8 milioniMercato Juve: obbiettivi Chiesa e IcardiPlay off scudetto primavera: oggi Roma-Chievo
  •   
  •  
  •  
  •