Mercato Juventus: scambio con la Roma per rinforzare la difesa

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Si accende il mercato Juventus in attesa dell’approdo in bianconero del nuovo allenatore Maurizio Sarri. Se ormai le indiscrezioni sull’arrivo dell’ex Napoli sulla panchina bianconera sembrano essere diventate certezze che sfoceranno nei prossimi giorni nell’accordo tra Juventus e tecnico toscano la dirigenza dei campioni d’Italia è a lavoro per piazzare alcuni colpi di mercato in vista della prossima stagione.

potrebbe interessarti ancheSampdoria-Roma probabili formazioni, Serie A 2019-20

Mercato Juventus, si puntella la difesa?

potrebbe interessarti ancheSerie A in pausa: la situazione dopo 7 giornate

L’attenzione della società bianconera in chiave mercato è quella di ritoccare il reparto difensivo della futura squadra che sarà di Maurizio Sarri. L’addio di Barzagli e l’avanzare dell’età di Chiellini e Bonucci richiedono certamente investimenti importanti per blindare la retroguardia della Vecchia Signora anche in proiezione futura. Ecco perchè nelle ultime ore la Juventus sembrerebbe essere tornata con decisione su un nome già accostato ai bianconeri nella passata stagione, quello del greco della Roma Kostas Manolas.
Il difensore giallorosso, nel pieno della maturità calcistica con i suoi 28 anni, incarna perfettamente l’identikit del profilo adatto alla causa bianconera: ottima esperienza internazionale maturata sia con la Roma che  con la Nazionale greca, buon bagaglio tecnico ma soprattutto tempra da “gladiatore” che ben si accosterebbe ai colori bianconeri. L’arrivo di Fonseca sulla panchina della Roma potrebbe rimescolare le carte in chiave mercato dalle parti di Trigoria e così la Juventus è tornata alla carica proprio sul difensore greco, già seguito diverso tempo fa dagli uomini di mercato bianconeri. Nelle ultime ore sembra profilarsi la possibilità di un’operazione di mercato che riguarderebbe non soltanto il difensore della Roma ma finirebbe per coinvolgere anche un giocatore che nelle prossime settimane tornerà a Torino, dopo le parentesi a Milano ed a Londra: Gonzalo Higuain.
Il Pipita, infatti, potrebbe essere utilizzato dalla Juventus come pedina di scambio per un’operazione che porterebbe Manolas a Torino e l’attaccante bianconero nella Capitale.  La clausola di Manolas, sul quale comunque c’è da registrare  anche l’interesse del Milan, è di 36 milioni di euro, la stessa cifra che a Torino chiedono per l’argentino, in procinto come detto di lasciare il Chelsea anche visto l’addio di Sarri.  Sul futuro dell’attaccante ex Napoli, però, molto dipenderà anche dal parare del nuovo tecnico della Juventus. Sarri ed Higuain hanno un ottimo rapporto, maturato durante gli anni di permanenza di entrambi a Napoli ed il tecnico toscano, se effettivamente sarà lui l’erede di Massimiliano Allegri sulla panchina della squadra campione d’Italia, quindi, potrebbe anche tentare la strada di un recupero del giocatore, apparso nelle sue esperienze dell’appena trascorsa stagione al Milan ed al Chelsea solo lontano parente del bomber ammirato con la maglia della formazione partenopea. D’altra parte, invece, l’interesse della Roma nei confronti di Higuain è da collegare all’ormai quasi certo addio dai giallorossi dell’attaccante bosniaco Edin Dzeko. Il bomber, ex City, reduce anche lui da una stagione di alti e bassi infatti appare sempre più insistentemente destinato a vestire la maglia nerazzurra dell’Inter, voluto fortemente dal neo tecnico della società milanese Antonio Conte. Con l’arrivo a Roma di Higuain Fonseca avrebbe un sostituto di tutto rispetto dell’attaccante bosniaco pronto, chissà, a ritemprarsi all’ombra del Colosseo dopo le delusioni rossonere.

notizie sul temaJuventus-Bologna probabili formazioni, Serie A 2019-20Invasione militare turca e saluto militare dei calciatori, l’Uefa dov’è?Emre Can-Juventus, il tedesco polemico: “Sarri non mi fa giocare, momento triste”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,