Neymar: la UEFA conferma le tre giornate di squalifica per il brasiliano

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Niente sconti. Le cattive notizie per Neymar Jr si moltiplicano. Dopo le accuse per stupro e l’infortunio alla caviglia che gli è costato la Copa America, la UEFA ha inflitto ben tre giornate di squalifica al calciatore del PSG, dopo le frasi postate su Instagram contro la direzione di gara di PSG-Mancehster United dello scorso 6 marzo, match valido per l’ottavo di finale di ritorno in Champions League. Neymar criticò duramente la terna arbitrale, rea secondo il brasiliano di aver concesso un rigore inesistente agli inglesi, poi trasformato da Rashford risultando decisivo per il passaggio ai quarti di finale.

potrebbe interessarti ancheBomba dalla Spagna: “Neymar alla Juventus, accordo fatto”

Post pagato a caro prezzo

Il post rilasciato dall’ex Barcellona recitava: “È una disgrazia. Quattro persone che non sanno niente di calcio e guardano un replay al rallentatore davanti alla TV. Cosa doveva fare con la mano mentre era girato di spalle?“.

potrebbe interessarti ancheIl PSG si “dimentica” di Neymar: non convocato per l’amichevole con il Norimberga

Riferimento al fallo di mano di Kimpembe, determinante per la concessione del penalty. Neymar salterà le prime tre gare della fase a gironi nella prossima Champions League. Ora ci sarà da stabilire con quale squadra giocherà l’attaccante dato che il suo ritorno al Barcellona sembra in dirittura di arrivo, stando alle ultime indiscrezioni. In questo momento, O’Ney è alle prese con il processo che lo vede coinvolto per stupro ma la prossima stagione partirà comunque in salita per lui. Che sia al PSG o altrove.

notizie sul temaNeymar allontana la Juventus: “Messi il migliore al mondo”Neymar-Juventus: la tifoseria bianconera è divisa, O’Ney si o no?Dybala-PSG: Leonardo sonda l’argentino della Juventus
  •   
  •  
  •  
  •