Sfuma il sogno Mondiale delle Azzurre.

Pubblicato il autore: Giusi Iasiuolo Segui

Termina il cammino della Nazionale Femminile di Calcio al Mondiale. Sono stati decisivi i gol al 70′ di Miedema e all’80’ di Van der Gragt, entrambi colpi di testa derivanti da calci piazzati, che hanno comportato l’eliminazione delle Azzurre.
Durante queste partite, a partire dai gironi fino ai quarti, le ragazze hanno dimostrato di poter offrire un calcio spettacolo, giocando da squadra e regalando tante emozioni ai tifosi. Tutto ciò non è stato però abbastanza per fermare la superiorità delle olandesi, campionesse in carica e con il loro possesso palla.
Tuttavia, la squadra di Milena Bartolini esce a testa alta da questi Mondiali, dopo aver compiuto un percorso sorprendente e inaspettato. Non sarà una sconfitta a cancellare lo strepitoso record conquistato da Gama e compagne, le quali hanno dato prova di un calcio ancora poco seguito ma che sta conquistando la sua giusta importanza.
Questa nuova esperienza ai Mondiali deve essere da stimolo per giungere più forti e competitive ai prossimi Europei che si terranno nel 2021. Che sia soltanto l’inizio di una nuova e bellissima realtà che sta prendendo piede in questo sport, un motivo di crescita per il calcio femminile italiano.
Hanno unito l’Italia intera per realizzare questo desiderio, ma ci hanno fatto vivere un bellissimo sogno.
Grazie ragazze.

potrebbe interessarti ancheLa nazionale femminile USA rifiuterà l’invito della Casa Bianca?
potrebbe interessarti anche9 luglio 2006, il rigore di Grosso e Italia Campione del Mondo (video)

notizie sul temaUSA-Olanda 2-0: Rapinoe e Lavelle regalano il Mondiale alle americaneUSA-Olanda: streaming e diretta tv in chiaro finale Mondiale Femminile, oggi 7 luglioMondiali femminili, risultati e marcatrici dei quarti di finale: Olanda e Svezia ultime due semifinaliste
  •   
  •  
  •  
  •