UFFICIALE: Hummels torna al Borussia Dortmund

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


E’ ufficiale il ritorno di Mats Hummels al Borussia Dortmund. Il difensore tedesco – reduce da una stagione altalenante dopo un Mondiale 2018 disastroso – lascia il Bayern Monaco e torna nella squadra che l’ha lanciato dopo tre stagioni tra le fila dei bavaresi. Il classe 88 non rientrava più nei piani di Niko Kovac e del Bayern, determinati a rinnovare la rosa dopo una stagione vincente ma caratterizzata da alti e bassi. La cifra sborsata dal Dortmund nelle casse dei campioni di Germania è intorno ai 30 milioni, più o meno la stessa che sborsò il Bayern per acquistarlo proprio dal Dortmund nel 2016 (35 milioni di euro). Hummels conta comunque un ottimo bottino di trofei con il Bayern: tre Bundesliga, una Coppa di Germania e tre Supercoppe.

potrebbe interessarti ancheMourinho allenerà in Bundesliga: “Sto studiando il tedesco”

Anche Jerome Boateng sul mercato

potrebbe interessarti ancheCancelo-City, affare in stand-by: il portoghese resta alla Juve?

Nonostante ciò, il suo rendimento in questa stagione non ha convinto la dirigenza che ha deciso di non puntare più su di lui. Stessa cosa fece il CT della Germania, Low, il quale ha deciso di non convocare più Hummels in nazionale per dare spazio a giocatori più giovani e in crescita. Assieme a Hummels, anche Jerome Boateng pare sul punto di partenza, anche lui escluso dalla nazionale tedesca. Varie squadra di Serie A sembrano interessate a lui (Inter e Juventus su tutte), campione del mondo 2014 insieme a Hummels.

notizie sul temaMandzukic verso il Bayern Monaco: il croato rifiuta il Borussia DortmundMatthaus boccia Dembele: “Il Bayern non dovrebbe prenderlo”9 luglio 2006, il rigore di Grosso e Italia Campione del Mondo (video)
  •   
  •  
  •  
  •