Bale in uscita dal Real Madrid: spuntano due ipotesi per lui

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Gareth Bale è in uscita dal Real Madrid. L’ala gallese, approdata in Spagna dal Tottenham per la cifra record di 100 milioni, non sembra più rientrare nei piani tecnici di Zidane, e sará dunque costretto a cercarsi una nuova squadra se vorrà ancora un ruolo da protagonista.

In questi sei anni teascorsi al Real Madrid, Bale non ha soddisfatto pienamente le aspettative che si erano create su di lui e, a maggior ragione dopo l’addio di Ancelotti, il suo rendimento, pur mantenendosi su buoni livelli è andato progressivamente calando.

potrebbe interessarti ancheInter, Dzeko rinnova con la Roma: il sostituto arriva da Madrid?

Bale ha comunque diversi estimatori pronti a farsi avanti. Su di lui, come scrivono dalla Spagna, ci sarebbe il forte ritorno di fiamma del Tottenham. Gli Spurs, reduci da una finale di Champions persa contro il Liverpool, vogliono regalare a Pochettino un grande colpo, e il ritorno del gallese verrebbe accolto con grande entusiasmo dalla piazza. Per lui il Tottenham proverá ad offrire 60 milioni, nel tentativo di far cedere il Real.

Su Bale è attivo anche il Jiangsu. La squadra del gruppo Suning (proprietaria dell’Inter), vorrebbe offrire al ragazzo un ingaggio da 15 milioni, cosí da portare un’altra star del calcio europeo In oriente.

Mister “100 milioni”, com’era stato battezzato nell’anno del suo trasferimento in Spagna, dopo le prime sue stagioni esaltanti con I blancos, ha faticato a trovare spazio, complice l’esplosione di un certo Isco. Il recente approdo di Eden Hazard a Madrid rischia di complicare ulteriormente la sua situazione, col gallese che rischia di doversi seriamente accomodare in panchina.

potrebbe interessarti ancheCelta Vigo-Real Madrid: streaming e diretta tv su Dazn. Dove vedere il match di Liga oggi 17 agosto ore 17:00

Il Tottenham potrebbe essere una destinazione gradita per Bale, cercato con insistenza anche da diversi club di serie A (fra cui Inter e Juventus). La Cina potrebbe invece rappresentare un po’ il “crepuscolo” di una carriera comunque ruiicca di soddisfazuioni.

A 30 anni il destino di Bale sembra segnato: il giocatore dovrá lasciare Madrid per provare a rilanciarsi da qualche altra parte.

notizie sul temaManchester City-Tottenham: diretta tv e streaming, dove vedere partita Premier sabato 17 agostoAmichevoli Juventus, il calendario estivo dei bianconeri: il 17 agosto test con la TriestinaJames Rodriguez, negli store del Real Madrid presente la sua maglia numero 16
  •   
  •  
  •  
  •