Champions Atalanta: Inter favorevole, il Milan è dubbioso

Pubblicato il autore: Marco Albo Segui

potrebbe interessarti ancheMercato Atalanta, Gasperini e i soliti nomi sul taccuino per l’attacco

L’Atalanta entro fine mese saprà se avrà o meno la deroga Uefa per disputare la Champions a Bergamo, ma viste le circostanze e le linee guida ferre tracciate da Nyon, sembra quasi impossibile che in meno di un mese si possano fare miracoli per accontentare tutti. Per questo motivo l’Atalanta, come già riportato ieri, ha deciso di passare al piano B: San Siro. Visto i buoni rapporti tra Zhang e Percassi, per l’Inter non ci sarebbe nessun problema ad ospitare la Dea, così come per il sindaco Sala, orgoglioso di poter accogliere altri nerazzurri a Milano, ma ora la palla passa al Milan, per il momento totalmente in disaccordo e che potrebbe creare più problemi del previsto alla società orobica.

potrebbe interessarti ancheZapata non andrà all’Inter: il colombiano rinnova con l’Atalanta

ATALANTA A SAN SIRO, QUESTIONE DI ORGOGLIO?

Ma perché il Milan starebbe puntando così fortemente i piedi? A darci maggiori chiarimenti ci ha pensato ieri pomeriggio il presidente del Milan Scaroni che in un incontro con i giornalisti a Casa Milan in seguito al ritiro della squadra, ha così commentato la questione stadio : “Non ho sentito il sindaco, faremo delle riflessioni. Terremo conto del pensiero dei nostri tifosi, che hanno già subito il fatto di non poter andare in Europa League. Lo stadio è del club ma anche dei tifosi“.  Tradotto, proprio perché è famosa la storica rivalità tra le due tifoserie, noi dobbiamo evitare di deludere i nostri tifosi. Un concetto che in realtà starebbe dividendo proprio quei tifosi rossoneri integerrimi descritti da Scaroni. Se per qualcuno è giusto che l’Atalanta disputi la Champions da altre parti, per molti, invece, queste dichiarazioni sono una caduta di stile della società rossonera, perché in fondo ospitare per pochi mesi l’Atalanta non darebbe così fastidio. Forse l’unico fastidio che dà la squadra bergamasca è il fatto di aver ottenuto la Champions proprio a discapito dei rossoneri, e a questo punto le dichiarazioni di Scaroni trapelano più invidia che voglia di ascoltare la sua gente.

notizie sul temaAmichevoli Atalanta 2019: il calendario completo dei matchInter e Milan: 6 studi in lizza per il nuovo stadio, ma il Comune può opporsiCorrea-Depay, la coppia da sogno che potrebbe rilanciare il Milan di Giampaolo
  •   
  •  
  •  
  •