Federico Chiesa, la Juventus si defila? La Fiorentina alza il “muro”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

La Juventus costretta a “mollare” la presa per Federico Chiesa? Stando al Corriere dello Sport, è ciò che filtra in seguito all’ incontro di ieri, che ha visto protagonisti il patron della Fiorentina, Rocco Commisso, e il talento della viola, sbarcato recentemente negli Stati Uniti per seguire la tourneè della squadra, ma soprattutto per discutere del proprio futuro.

La Juventus lo cerca da tempo. Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero, è tra i principali estimatori di Chiesa, e avrebbe provato fino all’ ultimo, a sondare la disponibilità della Fiorentina a cedere il classe 1997. Il giocatore, da parte sua, era allettato dalla prospettiva di giocare alla Juve, e avrebbe cominciato a fare pressione sulla società per essere ceduto. Commisso è stato però inamovibile: per meno di 70 milioni Chiesa, quest’ anno, non si muove. Una cifra altissima, che la Juventus, ancora alle prese con il mercato in uscita, non può al momento permettersi.

potrebbe interessarti ancheFiorentina-Napoli 3-4: spettacolo a Firenze, Insigne e Mertens impeccabili (video highlights)

“La vittoria di Rocco”. così il Corriere dello Sport, ha salutato le mosse di Rocco Commisso, che avrebbe fatto intendere a chiare lettere a Chiesa, di non essere disposto a scendere a compromessi con la Juve.

Commisso vuole riportare in alto la Fiorentina e, per farlo, ha ben chiaro in mente di non poter cedere così ” a cuor leggero” il giovane esterno ventiduenne. La Juventus si sarebbe dunque momentaneamente defilata. I bianconeri si sono fermati, per ora, ad un’ offerta di 40 milioni per il cartellino del ragazzo. Commisso ha alzato il “muro”, non essendo disposto a scendere sotto i 70. Chiesa è stato avvertito: le porte in uscita sono aperte, ma la Fiorentina cederà solo alle proprie condizioni.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Dybala resta in panchina a Parma: cessione piú vicina?

La Juventus attende, dunque, di compiere importanti manovre in uscita, prima di ritentare un assalto, che potrebbe arrivare dopo la metà di agosto.

Chiesa, intanto, resta a Firenze. L’ inversione di tendenza tra Commisso e i Della Valle, che gli avevano garantito la cessione, lo “costringe” per ora ad abbandonare il sogno di giocare con Ronaldo. La Fiorentina ha comunque grandi progetti in mente per lui: fascia da capitano, e squadra costruita tutta attorno al suo talento.

notizie sul temaParma-Juventus 0-1: Chiellini di tacco! A secco CR7 (video highlights)Novara-Juventus U23, diretta tv e streaming Serie C: dove vedere il match lunedì 26 agostoParma-Juventus 0-1, decide Chiellini, polemiche sull’ arbitraggio (highlights)
  •   
  •  
  •  
  •