Gold Cup 2019: finale USA-Messico, Pulisic sfida Jimenez

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Giunge all’epilogo la Gold Cup 2019. La competizione più importante per il calcio centro e nord americano ha rispettato i pronostici: la finale vedrà di fronte le due potenze Messico e USA. Entrambe le squadre hanno rinunciato alla Copa America pur di partecipare all’evento, ripagando i loro tifosi con la finale. Il Messico di Jimenez parte senz’altro favorito: gli uomini di Gerardo Martino hanno dominato il Gruppo A, strapazzando le rivali a suon di gol e terminando a punteggio pieno. Ben 13 reti realizzate dai messicani in tre gare. Nei quarti, il Messico ha eliminato di misura Costa Rica e Haiti. Faticando più del previsto.

USA costretti a vincere

potrebbe interessarti ancheLa maglia verde dell’Italia, non piace né a Mancini né ai tifosi

I rivali degli USA non sono da meno. Gli americani, guidati dall’ex bandiera della nazionale a stelle e strisce, Gregg Berhalter, vogliono la coppa a tutti i costi. Terminato il girone a punteggio pieno, gli USA si sono imposti nei quarti contro la sorpresa Curacao, mentre si sono sbarazzati agevolmente della Giamaica in semifinale: 3-1 con doppietta di Pulisic. Gli uomini di Berhalter vogliono vincere per non sfigurare nei confronti della nazionale femminile, in finale dei Mondiali a Francia 2019, ma soprattutto vogliono dimenticare la mancata qualificazione al Mondiale scorso a Russia 2018, quando vennero estromessi da Trinidad & Tobago per far posto a Panama.

potrebbe interessarti ancheArgentina-Messico: diretta tv e streaming, dove vedere amichevole 11 settembre, ore 04:00

Un flop difficile da dimenticare negli USA, anche perché fu una ingente perdita commerciale per la FOX. La rete tv aveva già acquistato i diritti per le partite degli USA ai Mondiali di calcio prima della fine delle qualificazioni. È previsto un rigido controllo di sicurezza per via delle tensioni politiche che ci sono tra USA e Messico, dovute alle politiche di Donald Trump contro l’immigrazione al confine. Un evento che è qualcosa di più di una semplice partita di calcio. Calcio di inizio alle 03:00 ora italiana, nella notte di domenica. Appuntamento da non perdere.

notizie sul temaDani Alves bacchetta Messi: “Ha mancato di rispetto al Brasile”Brasile-Peru 3-1: i brasiliani conquistano la Copa America 2019Brasile-Peru 3-1: i verdeoro conquistano la Copa America al Maracana
  •   
  •  
  •  
  •