Icardi alla Juventus? La ricca promessa a Wanda Nara se l’affare si concretizza

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

potrebbe interessarti ancheJuventus-Roma diretta tv e streaming, dove vedere Coppa Italia 22 gennaio

Icardi alla Juventus? Il patto Wanda Nara-Paratici resiste. Il bomber argentino è ormai un separato in casa nerazzurra dallo scorso 14 febbraio. La ferita dello strappo non si è per nulla rimarginata, la dirigenza interista non vede l’ora di liberarsene e di fatto ha messo Icardi fuori rosa comunicandogli di non rientrare nei piani del nuovo allenatore Antonio Conte. Secondo i rumors degli ultimi giorni il calciatore si è impuntato di voler rimanere all’Inter o in alternativa di approdare alla Juventus. Il club bianconero non ha ancora recapitato offerte ufficiali a Marotta e vorrebbe acquistare Icardi a prezzo di saldo negli ultimi giorni di mercato e dopo aver ceduto i calciatori in esubero come Higuain Mandzukic. Secondo quanto rivelato da Sportmediaset ci sarebbe un patto tra Wanda Nara Paratici siglato nell’incontro di fine giugno a Ibiza. Il dirigente bianconero avrebbe offerto un ricco bonus di 5 milioni di euro alla moglie-agente del calciatore qualora l’affare andasse in porto.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Inter: Conte sorride, arriva il secondo rinforzo del calciomercato invernale

Icardi alla Juventus? Il calciatore rifiuta le altre destinazioni. La questione è diventata un caso spinoso per il club nerazzurro che ha messo in stand bye alcune operazioni in entrata. Icardi intende aspettare il club bianconero e nel frattempo ha declinato le offerte di squadre come il Napoli, la Roma e l’Atletico Madrid. Nelle ultime ore si è parlato anche di uno scambio con l’Arsenal in cambio di Aubameyang, ma la trattativa si è subito arenata per la volontà di Icardi di non trasferirsi all’estero. Il patto tra Wanda Nara Paratici avrà esito positivo? L’Inter sarà costretta a cedere Icardi alla Juventus? Le prossime settimane saranno decisive per il futuro dell’attaccante argentino.

notizie sul temaCoppa Italia, gli arbitri dei quarti del 21 e 22 gennaioJuventus, Sarri: “Abbiamo sbagliato a non chiudere subito la partita con il Parma. De Ligt? Ha un grande futuro”Juventus, Dybala a Pogba: “Torna qui. Vorrei festeggiare di nuovo insieme”
  •   
  •  
  •  
  •