Llorente alla Fiorentina? I viola trattano con lo spagnolo

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il presidente Commisso ha promesso un attaccante ai tifosi della Fiorentina. La Viola vuole tornare a brillare non solo in Serie A ma anche in Europa. Proprio per questo, la società  toscana è alla ricerca di una punta di esperienza, in grado di poter garantire un apporto offensivo notevole per poter arrivare a fine stagione a piazzamenti di spessore. L’obiettivo è almeno l’ingresso in Europa League e la Fiorentina avrebbe individuato in Fernando Llorente il profilo giusto per il fronte offensivo.

potrebbe interessarti ancheInizio 2020 ciclo terribile per il Napoli

Secondo Sky, il 34enne spagnolo sarebbe felice di tornare a giocare in Italia dopo l’esperienza maturata con la Juventus. Llorente è reduce da una stagione da incorniciare con il Tottenham. I tifosi degli Spurs si ricorderanno sempre di lui per il gol rifilato al Manchester City di Guardiola, nel quarto di finale di Champions League. Una rete che ha consentito il passaggio alle semifinali per i londinesi. Bomber di razza, Llorente farebbe certamente comodo a Montella. I contatti con il calciatore e il suo entourage sono avviati, essendo il calciatore svincolato. Tra le fila della Juventus, l’attaccante siglò 23 reti in 66 presenze in Serie A. Non male per un giocatore partito molto spesso dalla panchina.

potrebbe interessarti ancheFiorentina-Inter streaming gratis e diretta tv Serie A, dove vedere il match oggi dalle 20.45

A Firenze lo aspettano ma la società viola vuole sincerarsi delle condizioni fisiche del giocatore, per via che non si verifichi un nuovo Mario Gomez, arrivato a Firenze con grandi speranze ma martoriato dagli infortuni.

notizie sul temaMoggi: “Inter in Europa League? Che vantaggio per la Juventus. Spalletti allenerà la Fiorentina. Gattuso al Napoli? Compito arduo”Torino-Fiorentina streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 8 dicembre dalle 15Torino-Fiorentina 15.a giornata di Serie A, le probabili formazioni: nei granata out Belotti, torna Chiesa dal 1′ nei viola
  •   
  •  
  •  
  •