Real Madrid: Militao si sente male durante la conferenza stampa

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Tornato vittorioso dalla Coppa America con il suo Brasile, il nuovo acquisto del Real Madrid, Militao, è stato presentato quest’oggi alla tifoseria merengue e alla stampa. L’ex Porto, visibilmente emozionato durante la conferenza stampa, si è sentito male. Il calciatore ha cominciato a toccarsi la testa incessantemente, mostrando espressioni di dolore già dalle prime domande poste dai giornalisti, presenti in sala stampa.

Militao ha bevuto qualche bicchiere d’acqua durante il malore, senza però riuscire a risolvere il problema. Probabilmente dovuto al caldo e all’emozione di entrare a far parte della famiglia Real Madrid. L’addetto stampa della società ha deciso di interrompere la conferenza dopo i segnali allarmanti mostrati dal difensore centrale brasiliano.

potrebbe interessarti ancheMilan, il colpo Modric tra sogno e realtà

Contratto fino al 2025

potrebbe interessarti ancheMilan, il nuovo sogno è Luka Modric! I rossoneri ci provano per l’attuale pallone d’oro

Militao è considerato tra i migliori difensori giovani del momento assieme a De Ligt. Il Real lo ha strappato al Porto a caro prezzo: 50 milioni di euro finiti nelle casse portoghesi. Una stagione da protagonista assoluto con i dragoes è bastata per convincere il Madrid che ha stipulato con il centrale difensivo, un contratto valido fino al 2025. Dotato di grande fisicità e eccellente velocità in fase di allungo, Militao è impiegabile sia come centrale che come terzino. Difensore ideale sia per la difesa a quattro che per quella a tre, il brasiliano sarà utilissimo a Zidane per la stagione che verrà. In Europa, Militao ha disputato un annata soddisfacente con il Porto, eliminato nei quarti di finale di Champions League dal Liverpool, poi campione d’Europa. Il Porto eliminò la Roma negli ottavi di finale della competizione.

notizie sul temaCalciomercato, Eriksen in scadenza con il Tottenham! Ci pensa un’italianaBale in uscita dal Real Madrid: spuntano due ipotesi per luiDalla Spagna: Juventus, ritorno di fiamma per un talento del Real Madrid. I dettagli
  •   
  •  
  •  
  •