USA-Olanda: streaming e diretta tv in chiaro finale Mondiale Femminile, oggi 7 luglio

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


USA-Olanda
. L’ultimo atto del Mondiale femminile giunge all’ultimo atto quest’oggi a Lione. Gli USA di Jill Ellis campioni del mondo in carica se la vedranno con l’Olanda campione d’Europa, allenata da Sarina Wiegman. Una sfida affascinante, il meglio del meglio che il calcio femminile può offrire in questo momento. Gli USA hanno disputato un Mondiale perfetto, vincendo tutte le partite del proprio girone e trionfando sempre per 2-1 dagli ottavi fino alla finale. Il cinismo sotto porta della squadra statunitense è impressionante e il tridente offensivo formato da Megan Rapinoe, Alex Morgan e Tobin Heath, mette davvero paura. La protagonista indiscussa per il team USA in questo Mondiale è stata senz’altro la Rapinoe: l’attaccante ha messo a segno ben 5 reti e 2 assist nella competizione, risultando decisiva con le doppiette a Spagna e Francia negli ottavi e nei quarti di finale. Oltre gli eccellenti risultati sportivi, la calciatrice è stata al centro delle polemiche con il presidente USA Donald Trump, reo secondo la Rapinoe di non rispettare i diritti dei gay e dei migranti. Capocannoniere degli USA è Alex Morgan con 6 reti.

Anche l’Olanda può contare di un tridente offensivo di gran classe, formato da Martens, la giovanissima Miedema e Van De Sanden, con Van de Donk in rifinitura. Le olandesi hanno eliminato la nostra Italia nei quarti di finale, imponendosi per 2-0 mentre in semifinale hanno avuto la meglio contro la Svezia, ma solamente ai supplementari. Quindi, gli USA hanno un vantaggio a livello fisico non avendo mai giocato i supplementari in questa condizione, avendo pure un giorno in più di riposo. Il match promette grande spettacolo. Sicuramente da non perdere per tutti gli appassionati di calcio. Calcio d’inizio ore 17.

USA-Olanda, le probabili formazioni. QUI USA– Il CT Ellis opterà per il classico 4-3-3. In poeta Naeher. Linea di difesa con O’Hara, Dahlkemper, Sauerbrunn, Dunn, centrocampo formato da Horan, Ertz, Mewis e le solite tre Heath, Morgan e Rapinoe. Dubbio in avanti per Rapinoe. L’americana ha avuto qualche problema fisico e potrebbe essere sostituita da Press come nella semifinale contro l’Inghilterra. QUI OLANDA– Anche per le olandesi, 4-3-3 classico con Van Veenendaal tra i pali. Difesa a quattro con Van Lunteren, Van der Gragt, Bloodworth, Van Dongen. Centrocampo di spessore formato da Groenen, Spitse e l’estrosa Van de Donk. In avanti  Beerensteyn, Miedema e Roord.

potrebbe interessarti ancheGalatasaray-Real Madrid: streaming e diretta tv, dove vedere Champions League oggi 22 ottobre

USA (4-3-3): Naeher, O’Hara, Dahlkemper, Sauerbrunn, Dunn; Horan, Ertz, Mewis; Heath, Morgan, Rapinoe.

OLANDA (4-3-3): Van Veenendaal, Van Lunteren, Van der Gragt, Bloodworth, Van Dongen; Groenen, Spitse, Van de Donk; Beerensteyn, Miedema, Roord.

potrebbe interessarti ancheClub Brugge-PSG streaming e diretta tv, dove vedere Champions League 22 ottobre


USA-Olanda, come seguire il match in tv e streaming 

USA-Olanda, info diretta tv e streaming. La finale del Mondiale femminile a Francia 2019 tra USA e Olanda, ore 17, sarà trasmessa su Sky Sport, canale 202 Sky Sport Mondiali HD, così come al canale Sky Sport Mondiali numero 241. Sarà possibile vedere la finale anche su Rai 2 alle 17 con collegamento alle 16:45. Per chi vorrà vedere la finale del Mondiale femminile in streaming, sarà possibile farlo tramite l’applicazione Sky Go per tutti gli abbonati Sky, mentre il match sarà disponibile per lo streaming gratuito su RaiPlay

notizie sul temaTennis, Atp Basilea: Fognini-Popyrin, dove vedere il match in tv e streaming oggi 22 ottobreSalisburgo-Napoli streaming e diretta tv, dove vedere Youth League mercoledì 23 ottobreFrosinone-Livorno streaming e diretta tv Dazn, dove vedere Serie B lunedì 21 ottobre
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,