Borussia Dortmund straripante al debutto in Bundesliga: 5-1 all’ Augusta e Bayern già costretto a rincorrere….

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Il Borussia Dortmund domina e batte 5-1 l’ Augusta all’ esordio in Bundesliga. I gialloneri, dopo un gol subito a freddo dopo 40 secondi (Niederlechner), dilagano nella seconda frazione con Sancho(51′), Reus(57′), Alcacer(59′) e Brandt(82′), dopo che al terzo minuto avevano subito agguantato il pareggio, grazie alla rete sempre del solito ex Barcellona.

Primo tempo

Inizio di gara “spumeggiante”, con due marcature nei primi tre minuti. E’ l’ Augusta, un po’ a sorpresa, a passare in vantaggio dopo appena ’40 secondi. Florian Niederlechner, unica punta nel 4-2-3-1 schierato da Schmidt, buca Hitz con un piattone, dopo una bella discesa dalla sinistra da parte di Pedersen, che serve in mezzo il compagno rasoterra. Borussia stordito? Neanche per sogno. Paco Alcacer riporta in parità la sfida dopo un paio di minuti, approfittando dell’ affondo di Sancho dalla destra. Koubek pasticcia un po’ con la palla tra i piedi, e regala ad Alcacer un “cioccolatino” che l’ ex Borussia deve solo spingere dentro a pochi passi dalla porta.

Dopo questa prima girandola di emozioni, il Borussia prende le misure ai propri avversari, e inizia ad alzare il proprio ritmo di gioco creando vari pericoli dalle parti di Koubek: prima è Witsel, dopo ’10 a far tremare la traversa con un tiro dalla lunga distanza e, sul corner successivo, Alcacer tira di poco a lato alla destra della porta dell’ Augusta. Il Borussia prova in tutti i modi a cercare la via del vantaggio nella prima frazione, e lo fa sfruttando velocità e tecnica delle proprie ali. Sono soprattutto Reus e Hazard a creare non pochi pericoli ai propri avversari. Il primo con un fendente rasoterra che impegna in tuffo il portiere, il secondo con una serpentina in area dalla sinistra che però non trova alcun compagno pronto a intervenire sul cross rasoterra.

potrebbe interessarti ancheColonia-Borussia Dortmund 1-3 (Video Gol Highlights): il BVB la spunta nel finale con Hakimi-Alcacer. Seconda vittoria per i gialloneri

Bene anche la prova di Hummels, al ritorno a casa dopo una permanenza al Bayern durata tre anni. Il tedesco ha provato a far valere i propri centimetri sui diversi corner ottenuti dai gialloneri, ma non è mai riuscito a trovare una deviazione vincente. Il Borussia, comunque sia, è stato in grado di rendersi pericoloso anche e soprattutto da fuori grazie a Witsel, autore di un’ ottima prestazione nella prima frazione di gioco, che ha scaldato i guantoni di Koubek almeno un paio di volte, oltre a colpire la traversa già menzionata.

Secondo tempo
Nella seconda frazione il Borussia dilaga, andando a segno per ben tre volte, prima con Sancho che buca Koubeck in diagonale dalla destra dopo che un cross di Witsel aveva tagliato tutta l’ area di rigore. Anche Reus si iscrive al tabellino dei marcatori, approfittando di uno svarione del portiere avversario, e insaccando a porta sguarnita. Infine, Alcacer timbra la doppietta personale con un sinistro scoccato di poco dentro l’ area sul quale il nuovo estremo difensore dell’ Augusta non può nulla, ed è costretto a vedere le sue mani “piegate” da una conclusione forte e tesa. A chiudere le marcature è Julian Brandt, bravo a mettere dentro al volo un cross morbido di Witsel dalla trequarti. Il Borussia, non pago del risultato, ci ha poi provato altre volte, andando vicino al 6-1, prima con Gotze che ha colpito il palo, in un’ area di rigore affollata su situazione di calcio d’ angolo, poi con Witsel, che ha mandato di poco al lato il suo sinistro in controbalzo.

A parte i gol, bisogna sottolineare il predominio sotto il profilo del gioco da parte della squadra di Favre, che crea molta densità sulla trequarti, alzando il pressing, e cercando poi di sfondare per vie laterali. Inoltre, sugli angoli, è preziosa la presenza di torri come Hummels, che potrebbero diventare un’ arma in più, quando ci sarà da scardinare difese più ordinate.

potrebbe interessarti ancheStreaming Borussia Dortmund-Augusta: orario e dove vedere il match di Bundesliga, domani, sabato 17 agosto

L’ Augusta crea un unico pericolo al 61′, con Vargas che, in corsa, manda a lato sulla destra da posizione defilata. Troppo poco per limitare lo strapotere giallonero che, con questa vittoria per 4-1 lancia un chiaro messaggio al Bayern, ieri fermato sul 2-2 dall’ Herta Berlino.

Borussia Dortmund-Augusta: le formazioni

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Hitz, Pizszczek (Hakimi 68′), Akanji, Hummels, Schulz; Wiegl, Witsel; Sancho, Reus (Gotze 76′), Hazard (Brandt 67′); Alcacer; allenatore: Favre
Augusta (4-2-3-1) Koubek; Teigl, Suchy, Khedira, Pedersen; Gruezo, Baier; Hahn (Richter 57′) , Gregoritsch (Oxford, 76′), Vargas (Jensen 82′); Niederlechner; allenatore: Schmidt

notizie sul temaBorussia Dortmund-Udinese 4-1 (Video Gol Dazn): poker tedesco ad Altach. Rete friulana di MandragoraMandzukic verso il Bayern Monaco: il croato rifiuta il Borussia DortmundUFFICIALE: Hummels torna al Borussia Dortmund
  •   
  •  
  •  
  •