Calciomercato Inter: Biraghi e Sanchez gli ultimi arrivi?

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Mentre Antonio Conte sta preparando la squadra in vista della partita di Lunedì sera contro il Lecce di Liverani, la dirigenza nerazzurra sta facendo di tutto per regalare le ultime pedine al proprio tecnico per completare la rosa e proiettarsi completamente nel campionato in cui si spera di figurare tra i protagonisti.
Si può dire che questa finestra di calciomercato per i nerazzurri fino ad ora abbia avuto due ‘volti’: se da un lato, sul fronte degli acquisti, la società si è mossa molto bene riuscendo ad assicurarsi gran parte dei calciatori richiesti dal proprio allenatore, dall’altro si trova molta difficoltà nel cedere i propri giocatori (vedasi i casi Joao Mario e Mauro Icardi) oppure si  è riusciti a cederli ma a titolo temporaneo con diritto di riscatto, quindi senza la certezza di monetizzare.
In particolar modo sono due le trattative che stanno ‘scaldando’ gli ultimi giorni di questo complesso ma appassionante calciomercato: quelle che riguardano Alexis Sanchez e Cristiano Biraghi.

Sanchez-Inter, si chiude Lunedì?
Per quanto riguarda il cileno di proprietà del Manchester United, secondo quanto riportato da Tuttosport, nella giornata di ieri ci son stati significativi passi in avanti e la distanza da limare con i ‘red evils’ è diventata minore. La modalità dell’operazione non dovrebbe essere un problema: si parla di un prestito oneroso sui due/tre milioni con il diritto di riscatto fissato a una quindicina di milioni.
I problemi che sono sorti nelle ultime ore riguardano la ripartizione dell’ingaggio dell’ex attaccante di Udinese e Barcelona in quanto il suo stipendio ammonta a circa 12 milioni di euro e l’Inter ne offre al momento massimo 4 milioni e mezzo. Il Manchester United chiede un contributo di almeno 6 milioni di euro, quindi tra domanda e offerta balla ‘solamente’ un milione e mezzo di euro, una cifra troppo bassa per far saltare un’affare che sembra ormai fatto da giorni.
Secondo il giornale torinese questa distanza tra i due club si risolverà entro e non oltre Lunedì, proprio il giorno in cui l’Inter farà il debutto in campionato contro il Lecce al San Siro.

potrebbe interessarti ancheSarri fa flop a Firenze, Ziliani polemico: “Sembrava la Juve di Marchesi, aridatece Acciughina”

Biraghi-Dalbert: uno scambio che “s’ha da fare”

potrebbe interessarti ancheHellas Verona-Milan streaming gratis e Diretta Tv Serie A: Dove vedere il match

Parallelamente alla trattativa che potrebbe portare Alexis Sanchez in nerazzurro, si sta portando avanti con la dirigenza della Fiorentina un dialogo che porterà molto probabilmente l’esterno della Nazionale azzurra, Cristiano Biraghi, a vestire la maglia dell’Inter.
Antonio Conte apprezza molto il calciatore e nelle ultime ore sembra risalita in quota la possibilità di uno scambio tra lui e Dalbert: il laterale brasiliano sembrava ormai in procinto di tornare al Nizza ma la formula proposta dal club francese (prestito non oneroso con diritto di riscatto fissato sui 13 milioni, ndr.) non ha accontentato la dirigenza dell’Inter, che chiedeva almeno 3/4 milioni per il prestito e qualche milione in più sulla cifra del riscatto. Dalbert chiede un minutaggio che al momento l’Inter non può garantire e quindi nelle ultime ore sono ripresi i contatti tra i due club per vedere se ci sono i margini per chiudere questo affare. La sensazione è che, nonostante le difficoltà del caso, questo scambio “s’ha da fare”.

notizie sul temaGenoa-Atalanta streaming, orario e probabili formazioni della terza giornata di Serie ARoma-Sassuolo streaming e diretta tv Serie A, dove vedere match oggi 15 settembreBrescia-Bologna diretta Tv e streaming Serie A dove vedere il match di oggi 15 settembre
  •   
  •  
  •  
  •