Eriksen il sostituto di Dybala? La Juventus ci prova con il danese del Tottenham

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

potrebbe interessarti ancheJuventus-Verona streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match del 21/9

Christian Eriksen è tra i più desiderati centrocampisti del mondo e ora alla lista delle ammiratrici, si aggiunge anche la Juventus di Sarri. Il danese è seguito con attenzione dal Real Madrid di Zinedine Zidane. Il tecnico francese stravede per il giocatore del Tottenham, protagonista di una scorsa stagione memorabile con gli Spurs. Qualora dovesse partire Paulo Dybala, la Juventus piomberebbe sull’ex Ajax, regalando così a Sarri un centrocampista completo, duttile e tecnicamente dotatissimo. L’operazione non è delle più semplici: innanzitutto c’è da fronteggiare l’acceso interesse del Real Madrid, pronto a fare carte false pur di strapparlo al Tottenham. Altri punti di notevole importanza, sono l’ingaggio e il costo del calciatore.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Verona: Probabili formazioni Serie A

Eriksen percepisce nel Tottenham 4,3 milioni di euro annui e date le sue prestazioni negli ultimi anni, potrebbe chiedere il doppio – o quasi – in un altro club. Oltre a questo, il prezzo del cartellino si aggiro intorno ai 75 milioni di euro. Secondo il Daily Mail, i bianconeri potrebbero piazzare un offerta da 55 milioni di euro prima della scadenza del calciomercato – chiude l’8 agosto alle 17 – forti del contratto del danese, che scadrà nel 2020. Il Tottenham avrebbe già trovato il sostituto di Eriksen: Bruno Fernandes dello Sporting Lisbona. La Juventus però dovrà fronteggiare la concorrenza del Real Madrid ma anche dell’Atletico Madrid, società disposte a sborsare almeno 65 milioni di euro per prelevarlo in questa finestra di mercato estiva.

notizie sul temaProbabili Formazioni Serie A 4a giornata: Lukaku in coppia con Politano, Dybala da 1′Atletico-Juve, la telecronaca Trevisani-Adani, non va giù agli abbonatiAtletico Madrid-Juventus 2-2: una grande prestazione non basta agli uomini di Sarri (video highlights)
  •   
  •  
  •  
  •