Il Lecce si prepara al grande debutto a “Via del Mare” contro la Salernitana di G.P. Ventura.Abbonamenti record sfiorate le 18mila tessere.

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Ormai ci siamo mancano pochissime ore al debutto casalingo ufficiale del 2019 dei salentini tra le mura amiche contro la Salernitana dell’ex ct. azzurro Gian Piero Ventura che nel secondo turno ha superato agevolmente il Catanzaro per 3 a 1.  L’incontro è valevole per il terzo turno di Coppa Italia ed avrà inizio alle ore 20 e 45  domenica 18/08/2019. Chi supererà il turno se la vedrà il 04/12/2019 contro la vincente dell’altro incontro tra Spal e FeralpiSalò,per poi affrontare negli eventuali ottavi il Milan di Giampaolo nel mese di gennaio 2020.
La squadra di Liverani viene da un precampionato fatto di pochi incontri
esattamente 4 , frutto di una scelta mirata e ponderata del ct. dei pugliesi, che predilige concentrarsi sulla preparazione estiva e non interromperla per le amichevoli, che comporterebbero un cambiamento dei programmi e siccome lo scorso anno venne adottata la stessa strategia, come si dice in questi casi, la tattica vincente non si cambia, che a fine stagione portò ad una meritata promozione dopo 8 lunghi anni di assenza  dalla serie A. La squadra è stata rinnovata e ad oggi sono arrivati ben 11 nuovi elementi( Vera, Meccariello, Shakhov, Benzar, Gabriel, Rossettini, Lapadula, Lo Faso, Dell’Orco, Rispoli e Farias) e il mosaico per essere perfetto, a detta dei dirigenti e del mister, manca solo di un bomber di razza o prima punta che faccia sognare tutta la città per un campionato sorprendente come fu quello della passata stagione in serie B all’insegna dello spettacolo e del bel gioco e conoscendo le origini umili e generose del tecnico Liverani, c’è da scommetterci su.
Nell’ultimo test di fine luglio i salentini hanno superato
nettamente il Frosinone di Alessandro Nesta per 4 a 1 e da allora si sono concentrati nei preparativi della prima di coppa e soprattutto per finalizzare la preparazione in vista del grande debutto a San Siro contro l’Inter di Conte il 26 agosto  (come è crudele il destino)che fu una bandiera dell’indimenticabile Lecce di Carletto Mazzone, un allenatore di altri tempi amato e mai dimenticato da queste parti e non solo.(indelebile il nono posto finale nell’1988/89)
L’ultimo colpo di mercato di una certa rilevanza è senza dubbio l’acquisto con diritto di riscatto a salvezza acquisita del fortissimo attaccante Diego Farias dal Cagliari, che insieme a Mancosu e Lapadula, andrà a formare  uno dei migliori reparti offensivi della prossima massima serie, tanto da fare un’ azzardo e accostarlo all’attacco atomico che fu di Zeman(nel 2004) quando con Vucinic ,Bojinov e company riuscirono a mettere dentro la palla per 66 volte contro le 67 della Juventus.
Tornando agli ultimi arrivi sono stati presentati dal Ds Meluso i due tasselli mancanti per completare il reparto difensivo, come Dell’Orco  dall’Empoli, il quale nelle sue dichiarazioni afferma che è fiero di vestire questa casacca e se necessario, giocherà in ogni ruolo che il mister gli affiderà, ricordandoci che nella scorsa stagione giocò prevalentemente da terzino sinistro, ma che ora può anche dare il suo contributo da centrale difensivo.
Per quanto riguarda Andrea Rispoli invece, proveniente dal Palermo, si tratta di un ritorno, in quanto già nel 2010 fece parte della squadra giallorossa con 13 presenze, dove conquistò la salvezza  con 41 punti in 38 gare, distanziando la Sampdoria 18ma di 5 lunghezze, il Brescia di 9 e il fanalino di coda Bari di 17, che retrocesse con 24punti..
Nelle sue dichiarazioni afferma che attualmente svolge allenamenti personalizzati poiché ha bisogno di recuperare la forma migliore e quando Liverani lo reputerà pronto, lo prenderà di certo in considerazione.
Le sue caratteristiche principali sono : velocità ,cross e buona attitudine al goal con la possibilità di giocare sia a destra che a sinistra.
Restano pertanto aperte le valutazioni su due big del calcio mondiale come Mitroglou, di propietà dell’Olympique di Marsiglia, nell’ ultima stagione al Galatasaray, e di Adebayor dal Basaksehir, svincolato, che potrebbe arrivare a parametro zero, ma per questi 2 fuoriclasse forse sarà impresa ardua arrivare in Salento ma non impossibile.Svanita ormai l’ipotesi del top-player Yilmaz.

Prezzi di prevendita per l’incontro di domenica 18 agosto:
poltronissime intero 65,00- ridotto 30,00

potrebbe interessarti ancheTaranto-Nardò 4-0 (Video Gol Serie D): poker ionico allo ‘Iacovone’. Decidono D’Agostino, Guaita e la doppietta di Croce

tribuna centrale superiore intero 40,00- ridotto 20,00
tribuna centrale inferiore  intero 25,00- ridotto 13,00
tribuna est superiore intero 16,00-ridotto 8,00
curve nord/sud intero 10,00-ridotto 5,00
curve nord/sud ospiti  intero 10,00-ridotto 5,00.

Il giorno della gara i biglietti potranno essere acquistati con piccole maggiorazioni nei vari settori.

La probabile formazione potrebbe essere la seguente ma tutto è da valutare ancora soprattutto dopo gli ultimi arrivi in casa Pugliese:
Gabriel,Benzar,Rossettini,Dell’Orco,Calderoni,Petriccione,Tachtsidis,Shakhov,Mancosu,Lapadula,Farias. All. Liverani(4-3-1-2).

potrebbe interessarti ancheDinamo Zagabria-Atalanta Probabili Formazioni (Champions League 2019-20)

Salernitana : Micai, Karo, Billong, Jaroszynski, Lombardi, Firenze, Di Tacchio, Maistro, Kiyine, Giannetti, Jallow. All.Ventura (3-5-2)

Inizio ore 20 e 45  domenica 18 agosto a Via Del Mare a Lecce. Previsti 10/15mila spettatori.

notizie sul temaNocerina-Foggia 0-2 (Video Gol Higlights): Gentile-Tortori, pugliesi corsari al San FranescoHellas Verona-Milan streaming gratis e Diretta Tv Serie A: Dove vedere il matchCatania-Viterbese 1-0 (Video Gol Highlights Serie C): vittoria firmata Ciccio Lodi
  •   
  •  
  •  
  •