Inizia la Serie A, la nostra griglia di partenza, Juve favorita, Milan incognita

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Finalmente, oggi, 24 agosto, inizia il 118simo campionato di Serie A a girone unico. Da maggio, questi tre mesi, non volevano mai passare, ed invece, oggi, con la gara inaugurale del Tardini di Parma, tra i gialloblu e la Juventus, incomincia la stagione 2019-2020. La Juventus, non avrà a disposizione Maurizio Sarri in panchina, per la polmonite che l’ha colpito e nemmeno sabato prossimo sarà presente contro il Napoli, che stasera alla 20.45 sarà di scena in un bollente Artemio Franchi, contro la Fiorentina.

potrebbe interessarti ancheSconcerti profetico: “Sabato ci sarà il sorpasso dell’Inter sulla Juventus. Il Napoli rischia di perdere contro il Milan”

Ma una griglia, oppure una lista delle maggiori favorite, è stata stilata? L’anno scorso, come ben ricordiamo un quotidiano italiano, indovinò solo la squadra che poi vinse il campionato, sbagliando quasi tutti i pronostici.
E quest’anno? di certo, ci piazziamo la Juventus, come prima favorita a vincere ancora lo Scudetto. E al secondo posto? Inter o Napoli? i nerazzurri, hanno acquistato Barella, Lukaku, Godin ed hanno la voglia di vincere di Antonio Conte. Il Napoli invece, non ha cambiato quasi nulla, e si è rinforzato in difesa con Manolas, in attesa del colpo ad effetto in attacco, dopo quello del messicano Lozano. Per equilibrio, e poco cambiamento ci mettiamo il Napoli.

potrebbe interessarti ancheRizzoli, perché ammettere gli errori dopo quasi un mese?

E al quarto posto? utile per la Champions League? ci sono la nuova Roma di Fonseca, che ricomincia con gli addii di De Rossi, Manolas; ma da un lato ha anche il fattore dell’entusiasmo con rinnovi di Dzeko e Zaniolo.
Il Milan, è per il momento ancora un’incompiuta, e deve ancora assorbire il gioco di Giampaolo, e Piatek, ancora in queste partite pre-campionato, non ha sparato ancora un colpo.
Buon campionato a tutti.

notizie sul temaAncelotti, scoppia la rabbia del tecnico del Napoli contro gli arbitri: “Il Var non può sbagliare”Pistocchi: “La Juventus spende tanto ma vince solo in Italia. De Laurentiis dà fastidio al sistema”Torino-Inter probabili formazioni: le scelte di Mazzarri e Conte
  •   
  •  
  •  
  •