Inter, Dzeko rinnova con la Roma: il sostituto arriva da Madrid?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Niente da fare: alla fine la vicenda Dzeko-Inter si è conclusa nel modo piú inatteso: il bosniaco ha rinnovato con la  Roma, portando al 2022 la naturale scadenza del contratto, e a cinque milioni piú uno di bonus, l’ ingaggio percepito nella Capitale.

Poco importa quale siano stati I fattori determinanti per tale decisione: se l’ affetto dei tifosi, la centralità nel progetto o particolari promesse fatte da Pallotta, ció che interessa è che l’ Inter non abbraccerà Edin Dzeko, ed è ora costretta a trovare un nuovo obiettivo su cui puntare, per affiancare a Lukaku una punta di scorta.

potrebbe interessarti ancheRoma-Sassuolo streaming e diretta tv Serie A, oggi 15 settembre dalle 18

Le ultime indiscrezioni, portano al nome di Luka Jovic. Il ventunenne attaccante serbo, appena passato dal Eintracht al Real Madrid per una cifra pari a 65 milioni, non ha pienamente convinto Zidane, che p k trebbe lasciarlo partire in prestito.

Beppe Marotta avrebbe fiutato l’ affare e, stando alla Gazzetta dello Sport, potrebbe avanzare un’ offerta a Florentuno Perez bei prossimi giorni.

Chiuso da Benzema a Madrid, Jovic, all’ Inter, potrebbe magari trovare piú spazio. Non si è ancora ipotizzata una formula che, eventualmente, potrebbe corrispondere a un prestito oneroso con diritto di riscatto, ma nulla vieta di pensare che, se la pista dovesse prendere quota, possa essere inserito un diritto di recompra a favore del Real.

potrebbe interessarti ancheInter, De Vrij:”Dobbiamo cercare di migliorare”

Per ora, vi stiamo parlando di semplici voci, ma Marotta è sempre vigile su ogni occasione presenti il mercato e, visto il mancato approdo di Dzeko, poteebbe presto accarezzare l’ idea di regalare a Conte Luka Jovic.

notizie sul temaInter,Conte:”Vogliamo essere una squadra rognosa per tutti”Inter,Sensi:” Noi pensiamo partita per partita”Inter-Udinese 1-0: Sensi decide il match con un colpo di testa (video highlights)
  •   
  •  
  •  
  •