Juve, Mandzukic in uscita: il Bayern si rifà sotto

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Mario Mandzukic è tra I nomi in uscita dalla Juventus.

L’ attaccante croato, appena 11 gol durante l’ ultima stagione, non rientra piú nei piani della societá bianconera, che avrebbe deciso di cederlo per fare cassa e, eventualmente, liberare alcuni slot in entrata.

Mandzukic è stato vicino al trasferimento al Manchester United ma, la chiusura del mercato inglese, ha fatto sí che l’ affare saltasse.

Cercato molto in Bundensliga, Mandzukic pare abbia ricevuto offerte importanti dal Borussia Dortmund ma, nelle ultime ore, ad essersi rifatto sotto sarebbe il Bayern Monaco, desideroso di regalare a Kovac un vice Lewandowski di livello.

potrebbe interessarti ancheNeymar alla Juventus? Pistocchi attacca: “La fonte è la stessa di Guardiola”

Il Bayern é tra le destinazioni maggiormente gradite da parte di Mandzukic che, con I bavaresi, ha raggiunto un triplete nel 2013.

Dopo aver rifiutato la Cina per restare in Europa, e continuare a giocare ad alti livelli, il Bayern potrebbe rappresentare per la punta croata la soluzione migliore.

Mandzukic conosce bene l’ ambiente, e potrebbe giovarsi molto del gioco sviluppato dai bavaresi sulle fasce. Il ruolo di vice, forse, potrebbe stargli stretto, ma nulla esclude che, alla fine, il connazionale Kovac non possa permettergli di scalare le gerarchie, consegnandogli una maglia da titolare.

potrebbe interessarti ancheRibery alla Fiorentina, ci siamo! Ecco quando puó essere annunciato

Complice un po’ di gelo venutosi a creare tra Lewandowski e il Bayern, Mandzukic potrebbe, alla fine, soffiare il posto al polacco.

La Juve lo valuta circa 20 milioni e il Bayern, che ha giá iniziato a trattare col ragazzo, non dovrebbe avere problemi ad accettare tali richieste.

Dopo quattro stagioni, il guerriero bianconero è pronto a dire addio. Si prospetta, per lui, un ritorno in Germania, terra che lo ha lanciato nel calcio che conta.

notizie sul temaJuve, questo Dybala “val bene” un NeymarSarri alle prese con la polmonite, colpito anche un membro dell’ufficio stampa della JuventusJuventus, e se Emre Can partisse? Due pretendenti per il tedesco
  •   
  •  
  •  
  •