Playoff Europa League, i possibili avversari del Torino : due le insidie principali

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Entra nel vivo l’ avventura europea del Torino. 
I ragazzi di Mazzarri, sbrigata agevolmente la pratica Debrecen (7-1 il punteggio complessivo), si apprestano ad affrontare lo Shakhtyor nel terzo turno preliminare, preludio ai playoff, turno che darà accesso alla fase a gironi della seconda competizione europea per club.

Playoff Europa League, I regolamenti:

Le squadre impegnate nel terzo turno preliminare, vengono divise in due percorsi distinti: campioni (comprendente le squadre vincitrici dei rispettivi campionati) e piazzati (le squadre che hanno ottenuto il pass raggiungendo una posizione utile per la qualificazione).

In base al coefficiente del ranking, le squadre, sia tra I piazzati che tra I campioni, vengono suddivise in club di prima e seconda fascia.

Torino, le possibili avversarie dei playoff: pericoli PSV e Wolverhampton

Il Torino fa parte del percorso “piazzate”.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Torino streaming gratis e diretta Tv Campionato Primavera: dove vedere il match del 7/12

I club “piazzati” sono stati inseriti in tre gruppi differenti, ciascuno diviso in prima e seconda fascia.

granata sono stati inseriti nella seconda fascia del primo gruppo, e rischieranno di incontrare una big il prossimo 22 agosto.

Se superassero lo Shakhtyor, infatti, I ragazzi di Mazzarri potrebbero incrociare squadre come PSV e Wolverhampton.

Gli inglesi, in particolare, si sono rinforzati con l’ arrivo di Patrick Cutrone e, insieme all’ Espanyol (gruppo 2), rappresentano lo spauracchio maggiore dell’ urna di Nyon.

Gli olandesi, già avversari dell’ Inter nella scorsa Champions League, si affidano principalmente alla freschezza e all’ esplosività di giovani ali come Bruma e Bergwijn, nonchè ad elementi già più affermati come Afellay e Lozano (obiettivo del Napoli).

Le vincenti del terzo turno preliminare (8 e 15 agosto), si affronteranno, come detto, nei playoff.

potrebbe interessarti ancheGiudice Sportivo, gli squalificati per la 15° Giornata di Serie A, quattro giocatori costretti a saltare il prossimo turno

Scopriamo insieme la composizione del primo gruppo per il percorso “piazzati”, quello che interessa direttamente il Torino. L‘ elenco completo è visibile sul sito ufficiale del Uefa.

Percorso “piazzati”
Gruppo 1:

Prima fascia (seeding)

1: Pyunik (ARM) / Wolverhampton Wanderers (ENG)
2: Legia Warszawa (POL) / Atromitos (GRE)
3: FCSB (ROU) / Mladá Boleslav (CZE)
4: Haugesund (NOR) / PSV Eindhoven (NED)

Seconda fascia (unseeding)
5: Torino (ITA) / Shakhtyor Soligorsk (BLR)
6: Ventspils (LVA) / Vitória SC (POR)
7: Austria Wien (AUT) / Apollon Limassol (CYP)
8: Midtjylland (DEN) / Rangers (SCO)



Dovessero accedere ai Playoff, I granata se la vedranno con una delle otto formazioni incluse in prima fascia, nell’ auspicio di evitare le sfide più ostiche.

Il sorteggio avrà luogo a Nyon lunedí 5 agosto alle 13:30, e SuperNews seguirà per voi l’ evento in diretta.

notizie sul temaGenoa-Torino, info diretta tv e streaming Sky: dove vedere Serie A sabato 30/11 ore 18Genoa-Torino, Walter Mazzari: “Puntiamo a recuperare Belotti”Torino-Inter streaming gratis e diretta Tv Serie A: dove vedere il match del 23/11
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: