Roma, preso Smalling! E’ lui il centrale voluto da Fonseca

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Alla fine è arrivato il tanto agognato rinforzo in difesa per la Roma. I capitolini si assicurano Chris Smalling, esperto centrale classe 1989, vera e propria bandiera del Manchester United. Il giocatore arriva in prestito oneroso da 3 milioni, senza alcun diritto o obbligo di riscatto fissati. Dopo i vani tentativi di arrivare a Rugani e a Lovren, la retroguardia giallorossa si arricchisce con un innesto di caratura internazionale, che va a puntellare un reparto mostratosi non poco deficitario nella gara contro il Genoa.

potrebbe interessarti ancheSqualificati Serie A, gli indisponibili per l’8a giornata: stangata per Fonseca

Dopo aver risolto le ultime formalità con il proprio club di appartenenza, Smalling, una vita passata nello United, sarà pronto ad imbarcarsi sul primo aereo per una nuova sfida nella propria carriera. Centrale della nazionale inglese fino al 2017, nelle ultime stagioni Smalling ha conosciuto un impiego altalenante tra le file dei Red devils e ora, con l’arrivo a Manchester di Maguire, rischiava di restare confinato ancora di più in panchina.

potrebbe interessarti ancheSampdoria-Roma probabili formazioni, Serie A 2019-20

Vedremo se la Roma saprà rivitalizzarlo. Fonseca aveva certamente bisogno di un rinforzo come lui per aggiungere esperienza a un reparto rimasto orfano di Kostas Manolas. Non sono stati ancora svelati i dettagli del contratto, con Smalling che è atteso domani nella Capitale per limare ogni dettaglio. Bravo Petrachi a cogliere quest’improvvisa opportunità di mercato e ad aggiungere un tassello importante alla rosa giallorossa.

notizie sul temaInvasione militare turca e saluto militare dei calciatori, l’Uefa dov’è?Juventus e Pogba più vicini, la chiave potrebbe essere Rugani?La maglia verde dell’Italia, non piace né a Mancini né ai tifosi
  •   
  •  
  •  
  •