Sorteggio gironi Europa League: le fasce e I principali pericoli per le italiane

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Oggi, alle ore 13:00, avranno luogo I sorteggi dei gironi di Europa League.

Lazio e Roma sono le due squadre italiane incluse nel sorteggio di Nyon, e avranno dunque l’ onere di rappresentare al meglio la nostra nazione in una competizione che si annuncia lunga e usurante.

Entrambe le italiane sono state inserite in prima fascia, ed eviteranno dunque alcune delle avversarie più ostiche di questo torneo.

Vediamo insieme la composizione delle fasce dalle quali verranno delineati I gironi della prossima Europa League.

PRIMA FASCIA
Siviglia (SPA), Porto (POR), Arsenal (ENG), Roma (ITA), Manchester United (ENG), Dinamo Kiev (UKR), Besiktas (TUR), Basilea (SUI), Sporting Lisbona (POR), CSKA Mosca (RUS), Wolfsburg (GER), Lazio (ITA)

SECONDA FASCIA
PSV Eindhoven (OLA), Krasnodar (RUS), Celtic (SCO), Copenaghen (DEN), Sporting Braga (POR), Gent (BEL), Borussia Moenchegladbach (GER), Young Boys (SUI), Astana (ARM), Ludogorets (BEL), Apoel Nicosia (CYP), Eintracht Francoforte (GER)

TERZA FASCIA
Saint-Etienne (FRA), Qarabag (ARZ), Malmo (SWE), Partizan Belgrado (SER), Standard Liegi (BEL), Getafe (ESP), Espanyol (ESP), Rennes (FRA), Feyenoord (OLA), Wolverhampton (ENG), Rosenborg (NOR), Basaksheir (TUR)

potrebbe interessarti ancheBorussia Monchengladbach-Roma: streaming e diretta Tv Europa League, dove vedere il match oggi 7 novembre

QUARTA FASCIA
Trabzonspor (TUR), Oleksandrya (UKR), Lask (AUS), Slovan Bratislava (SLO), Wolfsberger (AUS), Lugano (SUI), Cluji (ROM), AZ Alkmaar (OLA), Ferencvaros (HUN), Rangers Glasgow (SCO), Dudelange (LUX), Vitoria Guinlmaraes (POR)

Sorteggi gironi Europa League, le squadre da evitare per Roma e Lazio
Come detto, sia Roma che Lazio sono state inserite in prima fascia, e potranno dunque confidare In un’ urna benevola.

Occhio alle insidie, peró, con un’ Europa League che, quest’ anno, presenta un seeding di tutto rispetto.

Partendo dalla seconda fascia, sono assolutamente da evitare le due squadre tedesche: Borusdia Moenchengladbach ed Eintraicht Francoforte.  Il Borussia, pur privandosi di Thorgan Hazard, si è rinforzata con l’ arrivo di Embolo dallo Schalke, e puó contare su Florian Neuhaus, astro nascente del calcio tedesco.

L’ Eintraicht, capace di raggiungere le semifinali lo scorso anno, ha lasciato pressochè inalterato  ilcproprio assetto, potendo contare sulla punta di diamante Ante Rebic, e sull’ esterno Filip Kostic (cercato anche dall’ Inter).

Celtic PSV sono squadre sempre difficili da affrontare, mentre Ludogorets  Young Boys hanno una discreta esperienza in campo internazionale.

potrebbe interessarti ancheLazio-Celtic streaming gratis e diretta Tv Europa League: dove vedere il match del 7/11

Getafe e Wolverhampton sono le insidie presenti in terza fascia. I ragazzi di Bordalàs hanno iniziato male il nuovo campionato, con un solo punto conquistato in due partite. Eppure, la squadra rivelazione dello scorso campionato, ha fatto sudare parecchio l’Atletico, all’inizio della nuova stagione, ed è sempre difficile giocarci contro.

Cosa dire del Wolver? La squadra inglese ha eliminato il Torino, mettendo in luce un’ ottima coppia offrnsiva (Jota-Jomenez). Molto forte anche a centrocampo, dove l’ esperienza di Moutinho si fa sentire, la squadra è affidata alla guida esperta di Nuno Espirito Santo, che ha voglia di stupire col suo 3-5-2.

Occhio anche ad Espanyol, che rientra dopo 12 anni nelle coppe, e puó contare su Marc Roca e Facundo Ferreira, e al Rennes, squadra rivelazione di quest’ inizio di Ligue 1.

In quarta fascia, spiccano I nomi di club illustri come Cluji Trabzonspor, a dimostrazione di come, anche gli accoppiamenti più “morbidi” all’ apparenza, possano celare pericolose insidie.

Da tenere in considerazione, infine, il Glasgow Rangers, storico club scozzese, capace di risollevare in pochissimo tempo le proprie sorti dacchè, nel 2012, era andata incontro al fallimento societario.

notizie sul temaAtalanta, cosa serve per passare il girone di Champions o andare in Europa LeagueCeltic-Lazio 2-1: biancocelesti sconfitti nel finale (video highlights)Roma-Monchengladbach 1-1 (Video Gol Europa League): l’arbitro e Stindl gelano l’Olimpico, pareggio beffardo per i giallorossi
  •   
  •  
  •  
  •