Milan, terminato il mercato si pensa ai rinnovi

Pubblicato il autore: stebent Segui

potrebbe interessarti ancheIl talento brasiliano Paquetà non trova spazio

Terminato il mercato, in casa Milan si pensa ai rinnovi. Boban e Maldini sono già al lavoro per blindare alcuni rossoneri prossimi alla scadenza. In particolare, la dirigenza rossonera si appresta ad avviare le trattative per trovare l’accordo con Donnarumma, Bonaventura e Suso.
I primi due condividono lo stesso agente, Mino Raiola. Trattare con Raiola non sarà facile, anche se la dirigenza milanista ha instaurato un buon rapporto con il noto agente.
Il primo di cui si parlerà sarà Gigio Donnarumma. Il portiere era stato messo sul mercato, ma il Milan non ha ricevuto quell’offerta irrinunciabile che lo avrebbe potuto indurre a cedere il suo giocatore. Per questo il Milan reputa Donnarumma come uno dei giocatori simbolo da cui ripartire. Raiola tenterà di chiedere l’aumento, ma il Milan con Gigio è già fuori dai suoi parametri, dato che Donnarumma guadagna 6 milioni di euro l’anno. Vedremo cosa ne uscirà fuori.
Il Milan parlerà con Raiola anche riguardo a Bonaventura. L’intenzione è quello di proporre il rinnovo, ma molto dipenderà dalle condizioni fisiche del giocatore. Bonaventura infatti, si è appena ripreso dopo un lungo infortunio. Giampaolo si affida molto a lui, ma il Milan dovrà verificare le sue condizioni prima di proporre il rinnovo. Non appena Bonaventura scenderà in campo, riusciremo a capire se ci sarà il rinnovo o no.
L’ultimo è Suso. Lo spagnolo era sul mercato, poi Giampaolo lo ha dichiarato praticamente incedibile, evidenziando come il gioco del Milan giri intorno a lui. Proprio per questo motivo il Milan proporrà il rinnovo al giocatore e al suo agente Lucci, chiedendo che però venga tolta anche la clausola rescissoria di 40 milioni di euro.
Insomma, in casa Milan si pensa ai rinnovi e a blindare i big dai quali il Diavolo dovrà ripartire per tornare ad essere un club vincente in Italia e in Europa.

potrebbe interessarti ancheIl Milan in cerca di rinforzi a Barcellona: Tobido nel mirino

notizie sul temaBologna-Ibrahimovic non si farà, Sabatini esce allo scoperto sullo svedeseBologna-Milan streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match dell’8/12Ibrahimovic torna in Italia. “Andrò in una squadra ricca di storia” e il web si scatena
  •   
  •  
  •  
  •