Pallone d’Oro: Van Dijk perde quota, Messi supererà Cristiano Ronaldo?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

potrebbe interessarti anchePortogallo-Lussemburgo 3-0: lusitani travolgenti nel segno di CR7 (video highlights)

Alla Scala di Milano era tutto apparecchiato per l’incoronamento di Virgil Van Dijk come miglior calciatore al mondo per la stagione 2018/19, invece il FIFA The Best è solo passato davanti al ciclopico difensore olandese. Guardare ma non toccare. L’ambito premio individuale indetto dalla FIFA è andato a Leo Messi, giocatore che assieme a Cristiano Ronaldo ha monopolizzato i premi individuali degli ultimi anni. Immeritato? per molti si e per molti no. In fatti la Pulga ha disputato una stagione epica nella scorsa stagione dal punto di vista individuale: oltre 50 reti siglate, capocannoniere di Liga e Champions League. Insomma, il premio The Best Messi non l’ha rubato, ma la vittoria di Virgil Van Dijk era più quotata. Anch’essa non sarebbe stata affatto immeritata data la grande influenza che ha avuto l’olandese nel Liverpool campione d’Europa. Mai dribblato per 65 partite consecutive, l’ex Southampton ha trasformato la difesa dei Reds in poco tempo, trascinandola a due finale di Champions League consecutive. Ha giustificato la cifra sborsata dal Liverpool per portarlo a Anfield – ben 85 milioni di euro – in maniera netta, imponendo la sua leadership dal punto di vista mentale oltre che tattico. Ora però le sue quotazioni in vista del prossimo Pallone d’Oro in programma a dicembre, potrebbero calare anche se la votazione spetterà solamente ai giornalisti scelti da France Football, o perlomeno, avranno maggior peso rispetto al FIFA The Best.

potrebbe interessarti ancheCristiano Ronaldo il palestrato record man: “Ci sfidava sotto la doccia per vedere chi faceva più flessioni”

Il favorito è ancora Virgil, ma Messi potrebbe scalzarlo

Il favorito nonostante il secondo posto al FIFA The Best, resta l’olandese, ma attenzione a Lionel Messi. Qualora l’argentino dovesse recuperare dall’infortunio che lo sta affliggendo e che ne sta penalizzando le prestazioni con il Barcellona, potrebbe tornare prepotentemente in corsa per la vittoria a suon di gol. Sarebbe una vittoria storica per lui, la sesta, la quale gli permetterebbe di superare il rivale storico Cristiano Ronaldo. Entrambi i fuoriclasse hanno 5 Palloni d’Oro a testa. Sarà questa la volta buona? Difficile dirlo. La vittoria di Van Dijk non è più scontata.

notizie sul temaInter-Juventus: Probabili formazioniMessi, dalla Spagna arriva la diagnosiLe deviazioni aiutano Sarri, Inter e Napoli inseguono la Juventus
  •   
  •  
  •  
  •