Serie A, maxi blitz contro la pirateria: oscurate le IPTV illegali. 5 milioni di utenti italiani nel mirino della GDF

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui


Stop alla pirateria, mega operazione della Guardia di Finanza. In Italia sono sempre di più i consumatori che disdicono l’abbonamento alle pay tv per sottoscrivere Iptv illegali che offrono la visione dei canali di Sky, DAZNNetflix ad una cifra compresa tra i 10 e i 15 euro mensili. Il fenomeno è sempre più crescente, 4,6 milioni di abbonamenti illegali, e sta causando conseguenze economiche negative in tutto il settore. I ricavi sottratti dalla pirateria sono stimati sopra il miliardo di euro, con 5.700 posti di lavoro a rischio e una perdita di PIL pari a 369 milioni di euro. La Lega Serie A ha lanciato la campagna “La pirateria uccide il calcio” ed ha iniziato una lotta contro il sistema truffaldino che sta avendo i suoi primi frutti. È infatti in corso da stanotte una maxi retata del nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi informatiche della Guardia di Finanza che sta sferrando un duro colpo alle Iptv illegali. L’operazione, denominata Eclissi, ha coinvolto otto paesi europei ed ha portato a sequestrare e oscurare la nota piattaforma informatica Xtream Codes con oltre 700 mila utenti online inibiti alla visione e 25 responsabili individuati. È caccia anche alle altre Iptv, 5 milioni di clienti italiani della pirateria potrebbero finire presto nel mirino della Polizia Postale e della Guardia di Finanza. “Li puniremo perchè è reato” tuonano gli artefici dell’operazione anti pirateria, il procuratore Melillo e il colonnello Reccia. 

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby oggi dalle 20.45

La pirateria è illegale, l’entità del reato. Si rischiano fino a 5 anni di carcere e un’ammenda amministrativa fino a 15.000 € per chi distribuisce il servizio illegalmente. Invece gli utenti finali, qualora scoperti dalla Polizia Postale e dalla Guardia di Finanza, sono accusati di violazione di diritto d’autore stabilito dall’articolo 171 e rischiano fino a 3 anni di carcere più un’ammenda amministrativa che varia dai 2.500€ ai 26.000€.

potrebbe interessarti ancheMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta Tv

notizie sul temaUdinese-Brescia streaming e diretta tv Serie A, oggi 21 settembre dalle 15Chievo Verona-Pisa: diretta tv e streaming, dove vedere match Serie B, sabato 21 settembrePalermo-Marina di Ragusa streaming gratis Eleven Sports e diretta tv Serie D, dove vedere il match 22 settembre
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,