Moggi: “Il grande colpo della Juventus è stato mollare Lukaku all’Inter”. Poi arriva la frecciatina al senatore La Russa

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

potrebbe interessarti ancheInizio 2020 ciclo terribile per il Napoli

Lukaku all’Inter un cattivo affare, il giudizio di Moggi. Il numero nove belga è stato acquistato dai nerazzurri lo scorso 8 agosto per 65 milioni di euro più tre di bonus diventando il calciatore più pagato della storia del club. La trattativa per portare il giocatore a Milano è stata vissuta con una certa enfasi dal tifo interista dal momento che si era intromessa la Juventus proponendo uno scambio alla pari con Dybala. L’inizio di stagione di Lukaku lo ha visto protagonista di tre reti in sette presenze, ma le prestazioni non proprio esaltanti hanno palesato lo scetticismo di molti sulla reale forza del calciatore. Sulle pagine di Libero Quotidiano, l’ex dirigente bianconero Luciano Moggi la pensa così: “In estate si mormorava di Lukaku destinato alla Juve con Higuain all’Inter. Ora è chiaro chi ci avrebbe guadagnato. Mollare Lukaku è stato il miglior colpo bianconero“.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Udinese streaming gratis e diretta Tv Serie A: dove vedere il match del 15/12

Il fallo di Iuliano su Ronaldo, Moggi risponde a La Russa. In occasione del derby d’Italia, il senatore aveva ricordato così ai microfoni di fcinter1908 l’episodio tanto discusso di Juventus-Inter 1997/98: “Ero presente al Delle Alpi invitato da Moggi. Il mio ricordo personale di questa partita è legato a un furto a danno dell’Inter. Io urlai in tribuna d’onore il mio sdegno di fronte a quell’obbrobrio e loro ebbero qualcosa da ridire. Allora a quel punto dissi loro: Non mi invitate più”. Moggi non ha gradito le esternazioni del politico siciliano e gli ha risposto in maniera seccata sul quotidiano Libero: “Suggeriamo ai noti tifosi dei nerazzurri, tra i quali l’onorevole La Russa, di prendere atto dello stato dell’arte e non tornare ancora sullo scontro Ronaldo-Iuliano. Forse dimenticano che al massimo l’Inter avrebbe pareggiato il conto coi bianconeri”.

notizie sul temaFiorentina-Inter streaming gratis e diretta tv Serie A, dove vedere il match oggi dalle 20.45Champions League, ottavi di finale: le possibili avversarie di Juventus, Napoli e AtalantaEuropa League: tutte le squadre qualificate ai 16esimi, Inter tra le teste di serie nel sorteggio di Nyon
  •   
  •  
  •  
  •