Piatek scaricato da Giampaolo: contro il Genoa sarà schierato Leao come prima punta

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il futuro di Marco Giampaolo sulla panchina del Milan è sempre più incerto. Il tecnico abruzzese è reduce da due sconfitte consecutive brucianti contro Torino e Fiorentina. La sfida con i viola persa a San Siro per 3-1 è un boccone troppo amaro per essere mandato giù e la tifoseria rossonera – così come la dirigenza – non hanno pazienza di aspettare che i giocatori assimilino la filosofia di gioco di Giampaolo. L’ex allenatore della Sampdoria cambierà le carte in tavola in vista della sfida di sabato sera contro il Genoa, specialmente sul fronte offensivo.

potrebbe interessarti ancheXhaka Milan: lo svizzero pronto a sostituire Kessie

Contro la Fiorentina, Piatek ha fornito ancora una volta una prestazione deludente. Il polacco è la brutta copia del giocatore ammirato lo scorso anno con le maglie di Genoa e poi Milan. Piatek appare lento, quasi sempre fuori posizione e assolutamente poco incisivo in zona rete. Al momento ha realizzato solamente due reti direttamente da calcio di rigore. Troppo poco e fischi di San Siro nei suoi riguardi domenica scorsa, ancora risuona nelle orecchie del bomber polacco. La sua uscita di scena contro la Fiorentina ha coinciso con un miglioramento in avanti del Milan. Una caso? Probabilmente no.

potrebbe interessarti ancheIl Milan il diavolo si é spento

Leao in, Piatek out

Giampaolo hai mente di schierare il giovane Leao – in rete contro i viola – titolare al centro dell’attacco proprio al posto di Piatek. La bellissima rete che il portoghese ha realizzato contro la Fiorentina, dimostra come il 18enne possa essere schiarato come prima punta anziché esterno sinistro. La sua velocità e fisicità potrebbero essere determinanti per la sfida di Genova. A supportarlo ci saranno Rebic e Suso. Il futuro di Giampaolo in rossonero, dipenderà da questi giocatori.

notizie sul temaLe voci vogliono già Mertens in bilico tra Inter e JuventusTerza sosta per la serie A: la situazione dopo 12 giornateJuventus-Milan 1-0 (Video Gol Highlights): Dybala entra in campo e decide la partita. Bianconeri di nuovo in vetta
  •   
  •  
  •  
  •